Carbonia-Iglesias, invasione in edifici altrui: arrestati

Un 30enne e una 53enne, entrambi senza fissa dimora e disoccupati, positivi in banca dati delle forze di polizia

Carbonia-Iglesias, invasione in edifici altrui: arrestati.

Ieri a Carloforte, nel corso della mattinata, a conclusione di alcuni accertamenti investigativi, nel rispetto dei diritti delle persone indagate e della presunzione di innocenza, per quanto risulta allo stato, salvo ulteriori approfondimenti e in attesa del giudizio, i carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, per invasione di edifici altrui e danneggiamento, un 30enne e una 53enne, entrambi senza fissa dimora e disoccupati, positivi in banca dati delle forze di polizia.

Questi il primo maggio scorso avevano occupato stabilmente l’abitazione di un 86enne cagliaritano, pensionato, situata in quella località “Spalmadureddu”, una seconda casa per le vacanze, danneggiando inoltre i mobili e gli infissi dell’appartamento stesso. I danni sono in corso di quantificazione.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...