Carbonia, due uomini sono stati investiti da un cinquantaduenne

Un imprenditore locale di 52 anni ha investito due uomini di 38 e 36 anni in piena notte dopo aver svoltato senza accorgersi dei due pedoni. L’uomo ha prontamente soccorso i due investiti che hanno riportato danni lievi.

Carbonia, due uomini sono stati investiti da un cinquantaduenne.

Ieri a Carbonia, a seguito di una segnalazione pervenuta alla locale centrale operativa dell’Arma, i carabinieri della locale Stazione sono intervenuti presso il pronto soccorso dell’ospedale “Sirai”, ove erano stati ricoverati, a seguito di sinistro stradale, un trentottenne bresciano di fatto domiciliato a Portoscuso e trentaseienne vicentino residente in Belgio, entrambi disoccupati. Nel corso della nottata i due, in Piazza Rinascita, mentre attraversavano la strada, sono stati accidentalmente investiti da una Dacia Duster, di proprietà e condotta da un cinquantaduenne del luogo, imprenditore incensurato che, in fase di svolta e in piena notte, non si era accorto della presenza dei due pedoni. I due sono stati subito soccorsi dal conducente del mezzo che ha allertato telefonicamente il 118 per richiederne l’intervento. I contusi sono stati trasportati presso il citato ospedale per i previsti accertamenti sanitari, riportando solo lievi danni.

Carbonia, due uomini sono stati investiti da un cinquantaduenne

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...