fbpx

Bolzano, arrestato uno spacciatore marocchino di 25 anni: nascondeva tutta la merce e i contanti nella cantina dell’abitazione.

Trovato con un chilo e mezzo di hashish e cinque grammi di cocaina

Bolzano, arrestato uno spacciatore marocchino di 25 anni: nascondeva tutta la merce e i contanti nella cantina dell’abitazione.

Il Personale della Squadra Mobile della Questura di Bolzano ha proceduto all’arresto in flagranza di reato, per violazione dell’art. 73 del D.P.R. 309/90 (“Produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope”), di un cittadino marocchino di 25 anni. Nei giorni scorsi, a seguito di alcune segnalazioni, i poliziotti della Sezione Antidroga hanno sottoposto a perquisizione domiciliare e personale il giovane, rinvenendo e sequestrando all’interno di una cantina quasi un chilo e mezzo di hashish, 5 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e la somma di euro 290,00 in contanti.

Al termine delle incombenze di rito, il nordafricano è stato tratto in arresto e, come disposto dal P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Bolzano, accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Bolzano, arrestato uno spacciatore marocchino di 25 anni: nascondeva tutta la merce e i contanti nella cantina dell’abitazione.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

 

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×