Bergamo, sul treno con la droga, 30enne arrestato dalla Polizia di Stato con 500gr di hashish

Bergamo, gli agenti della Polizia Ferroviaria di Milano hanno arrestato un cittadino del Ghana di 30 anni, pregiudicato ed irregolare sul territorio nazionale, per il reato di detenzione di sostanza stupefacente finalizzato allo spaccio.
I poliziotti, impiegati in un servizio di vigilanza a bordo di un treno partito da Milano centrale e diretto a Verona P.N., poco dopo la stazione di Treviglio hanno identificato un uomo dal quale proveniva un forte odore di “cannabis”. Durante il controllo, sono stati rinvenuti 5 involucri contenenti complessivamente circa 500 grammi di Hashish e la somma di 200 euro.
Sia la droga che il denaro sono stati sequestrati e l’uomo è stato tratto in arresto.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...