Affittare casa: i consigli da seguire

Affittare casa: i consigli da seguire.

Affittare la propria casa può essere un’impresa ardua per la maggior parte dei proprietari, soprattutto per quelli alle prime armi. Trovare inquilini può essere un compito arduo, e mantenerli felici per tutta la durata dell’affitto può essere ancora più difficile. Sono tante le cose di cui ci si deve occupare come proprietari: non solo l’affitto e le utenze, ma anche le riparazioni, la manutenzione, la disinfestazione e la pulizia. Queste responsabilità comportano fattori di stress che spesso inducono i locatori alle prime armi a rinunciare al contratto di locazione. Ma se cercate consigli su come affittare casa, siete nel posto giusto: vi sveliamo tutto in questo articolo.

Informatevi prima di affittare la vostra casa

Prima di iniziare a pubblicizzare la vostra casa in affitto, dovete conoscere alcuni dettagli sulla vostra casa e sul vostro quartiere. Quali sono i dati demografici del vostro quartiere? Qual è il reddito medio delle persone che vivono nella vostra zona? Quali sono le occupazioni più comuni nel vostro quartiere? Quali sono le condizioni di affitto tipiche della vostra città? Quali sono le tariffe di affitto nella vostra zona? Qual è la durata media di un contratto di affitto? Quali sono le violazioni più comuni nella vostra zona? C’è qualcosa di specifico della vostra casa che potrebbe causare problemi agli affittuari?

Mettere la casa in condizioni ottimali per gli affittuari

Molti proprietari saltano questo passaggio, ma è fondamentale per ottenere buoni inquilini e un buon canone di locazione. Avete un frigorifero vecchio o elettrodomestici rotti che non potete sostituire? Sbarazzatevene. Avete mobili rotti o che non si abbinano? Sbarazzatevene. Avete fatto pulire i tappeti in modo professionale di recente? Se no, fatelo prima di iniziare a mostrare la casa. Nel vostro giardino crescono erbacce? Il diserbante può essere il miglior amico del giardiniere. La casa ha la vernice scrostata? Riverniciate le pareti. Ci sono crepe nel muro? Riparatele. Tutte le riparazioni e le manutenzioni che potete fare alla vostra casa vi aiuteranno a ottenere un canone di affitto più alto.

Esaminare attentamente i potenziali inquilini

Lo screening dei potenziali inquilini è un passo importante per trovare inquilini di qualità. Potreste prendere in considerazione l’utilizzo di un modulo di richiesta di affitto, che è un buon punto di partenza. Assicuratevi di essere scrupolosi nel processo di screening, perché vorrete essere sicuri di evitare inquilini problematici. Il processo di screening può essere effettuato in molti modi diversi, ma è necessario assicurarsi che sia accurato e che sia stato messo in atto un processo. Ecco alcuni elementi che potreste considerare di includere nel vostro processo di selezione degli affittuari:

Controllo del credito e del background. Potete accedere al rapporto sul credito e sul background dell’inquilino tramite servizi specifici.

Occupazione degli inquilini – Assicuratevi di controllare il livello di reddito e la durata dell’occupazione degli inquilini.

Referenze dell’inquilino. Potete chiamare le referenze e fare loro domande sull’inquilino. Questo può fornirvi una buona conoscenza dell’inquilino.

Assumere una società di gestione immobiliare affidabile

Se volete mantenere basso il livello di stress e rendere felici i vostri inquilini, potete prendere in considerazione l’assunzione di una società di gestione immobiliare. Non è raro che i proprietari assumano società di gestione immobiliare per occuparsi dei compiti quotidiani di gestione della proprietà in affitto.

– Le società di gestione immobiliare possono svolgere per voi i seguenti compiti:

– Possono vagliare i potenziali inquilini.

– Possono negoziare il contratto di locazione.

– Possono riscuotere l’affitto per voi.

– Possono occuparsi dei problemi di manutenzione.

– Possono avviare le pratiche di sfratto in caso di mancato pagamento della locazione.

Ora sapete tutto quello che vi serve per iniziare ad affittare la vostra casa molto più velocemente e riuscendo ad ottenere inquilini paganti e puntuali.

 Affittare casa: i consigli da seguire

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...