Arezzo, stile ed eleganza all’Antiquaria: tornano i DandyDays

Arezzo, stile ed eleganza all’Antiquaria: tornano i DandyDays.

Eleganza e solidarietà. Ad Arezzo in occasione dell’Antiquaria di giugno tornano, col patrocinio del Comune e della Provincia di Arezzo e la collaborazione della Fondazione Arezzo Intour, i DandyDays, due giorni di incontri ed eventi per raccontare un vero e proprio stile di vita che nato nel XIX secolo continua ad affascinare e attirare uomini e donne di sicura personalità.

Maestri di eleganza pronti ad abbracciare eventi di beneficenza a favore di realtà impegnate nel sociale. Anche per la sesta edizione la serata di gala dei DandyDays sarà dedicata all’istituto Casa Thevenin che accoglie bambini con problemi familiari e difficoltà scolastiche e ragazze madri in situazioni di disagio.

Un programma particolarmente ricco, quello di questa sesta edizione, che unisce alle passeggiate e visite ai luoghi simbolo della città, una sfilata di auto storiche, la prima edizione del “dog exhibition show” e una tavola rotonda dal titolo “Dandy e potere: confronto, ribellione, rifondazione estetica?” che si terrà sabato nella terrazza della Fraternita dei Laici.

L’avventura artistica dei DandyDays – spiegano Alessio Ginestrini e Stefania Severi, i due ideatori dell’evento – è nata di getto durante il ‘Pitti Uomo’ di Firenze di qualche anno fa.

La nostra due giorni è dedicata a uomini e donne amanti dello stile e dell’eleganza con uno spiccato senso di creatività. La scintilla che ci accende le menti e gli animi estrosi trasforma le strade del centro storico in un progetto ogni volta nuovo e sorprendente”.

I DandyDays tornano ad animare l’Antiquaria con il loro tocco di stravagante eleganza che bene si combina con la manifestazione – dichiara l’assessore al turismo del Comune di Arezzo e presidente della fondazione Arezzo Intour, Simone Chierici.

Inoltre, l’evento dedicato alle auto storiche, curato dal Club auto e moto d’epoca il Saracino, contribuirà ad arricchire ulteriormente la Fiera offrendo ai visitatori l’occasione per ammirare da vicino auto leggendarie.

Grazie ai DandyDays, l’Antiquaria di giugno si preannuncia quindi particolarmente vivace, di certo ancora più attrattiva per i turisti che vorranno venire ad Arezzo”.

“Casa Thevenin è lieta di collaborare all’organizzazione dei DandyDays, una manifestazione che abbinata alla meravigliosa Fiera Antiquaria nella cornice storica di Arezzo, rende questa città ancora più glamour commenta Sandro Sarri, presidente di Casa Thevenin.

I dandy restano amici del Thevenin: non possiamo quindi che ringraziare i patron dell’evento, tutti i galantuomini che parteciperanno, le aziende amiche che contribuiscono alla buona riuscita del raduno e augurarci una due giorni davvero speciale”.

I testimonial: Attesi gentiluomini e stilose dandy lady da tutta Italia e anche dall’estero. Testimonial della manifestazione, in qualità di gran cerimoniere, Stefano Agnoloni, maestro di stile e buone maniere.

ancora: Niccolò Cesari brand ambassador e creativo digitale, Mr JP alias Jean Pierre Xausa, ambasciatore dell’artigianato italiano, fashion designer e referente nazionale per la Federazione Unimpresa moda uomo e donna Triveneto, Umberto Uliva gentleman e modello di successo

Dandy Days: il programma

Sabato 4 giugno ore 10: “Club del Saracino” farà il suo ingresso al Prato accompagnato da leggendarie auto d’epoca per “lanciare” il primo Benefit “Rally automobilistico della moda”: una mostra statica di veicoli storici in sosta sino alle 23.30 (le iscrizioni all’evento di auto moto d’epoca saranno devolute interamente a Casa Thevenin).

Ore 10,30: Prato. colazione con gazebo espositivi e una piccola rappresentanza del Golf club Casentino protagonista di una performance gratuita all’insegna di sport e salute.

Ore 11: Atrio d’Onore della Provincia: taglio del nastro in presenza delle autorità cittadine, dell’esposizione di capi di abbigliamento e accessori artigianali unici.

Ore 12: brunch di benvenuto privato nel chiostro del Comune

Ore 14.30: passeggiata guidata dei dandy e delle loro signore per le vie del centro storico con la guida turistica Debora Bresciani, alla scoperta della città.

Ore 16: tavola rotonda “Dandy e potere: confronto, ribellione, rifondazione estetica?” condotta da Francesco Maria Rossi nella terrazza della Fraternita dei Laici.

Ore 18.30: Prato: premiazione delle auto storiche in mostra.

Seguirà cena di gala a scopo benefico curata dal ristorante “Logge Vasari” nel giardino di Casa Thevenin

Domenica 5 giugno Ore 9.30: Prato. primo “Dog exhibition show” al Prato di Arezzo

Ore 11,30: seconda passeggiata di tutti i dandy e le dandy lady alla scoperta della Fortezza Medicea

Ore 13: Chiostro del Comune di Arezzo brunch toscano

Ore 15: visita ai musei della città e alle bancarelle della Fiera antiquaria

Ore 18: ritrovo all’Atrio d’Onore della Provincia per i saluti e l’arrivederci alla prossima edizione dei DandyDays

Arezzo, stile ed eleganza all'Antiquaria: tornano i DandyDays

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...