Un Natale ecosostenibile: a Milano un evento che unisce design, arte bianca e street art

0 / 5
Aggiungi ai Preferiti Compare Stampa


INSERISCI LA TUA NOTIZIA SU LA MILANO

Ciò che rende magica atmosfera del Natale è anche la ricerca degli addobbi, delle calde lucine intermittenti e dell’immancabile albero! Ogni anno la domanda ricorrente è sempre: “prendi un albero vero o finto?” Vero è molto bello, ma si taglia un albero; finto è più comodo ma magari non arreda creando l’atmosfera giusta…

Ebbene, c’è un’alternativa “green” che può sciogliere il dubbio senza dover rinunciare alla tradizione.

Si tratta di alberi realizzati interamente in cartone riciclabile al 100% che si prestano alla perfezione per sviluppare un’idea innovativa e divertente da sostituire al classico oggetto simbolo del Natale.

Di diverse misure, forme e colori, i nuovi alberi per il  Natale 2016, sono stati progettati dall’architetto e designer italiano Giorgio Caporaso per Lessmore e sono studiati per essere addobbati con le decorazioni classiche oppure con un utilizzo più personale e creativo: con spartiti musicali, con pagine di vecchi libri e giornali, con fotografie, carta riciclata o quanto il proprio estro ingegna!

L’occasione per vederli sarà lunedì 12 dicembre, alle ore 21.00 presso la Taverna Gourmet di Via Andrea Maffei 12. E’ sicuramente una location perfetta, un locale dall’atmosfera elegante ed accogliente che in un’unica serata unirà il design degli alberi ecologici, l’arte bianca della pizza e la street art realizzata sul momento da tre artisti che decoreranno gli alberi. Un vero e proprio show di live painting che vedrà protagonisti Amina, artista i cui mandala dai colori bianco, nero e i colori della terra si incontrano concentricamente in un connubio ipnotico; ESPI, artista cileno che sintetizza il paesaggio urbano attraverso forme geometriche e tinte pastello mescolandolo al ricordo di terre lontane, come quella natale; MisterCaos, che unisce poesia e street art spezzando il confine tra scrittura e arte figurativa.

 

A cura di Monica Landro

Comments

comments

LA MILANOLa Milano che ci piace - la nostra pagina Facebook
Segui La Milano!

La Milano che ci piace! La tua Milano in un click!