Verona, la città protagonista della presentazione mondiale del team di Moto GP WithU Yamaha RNF

L’iniziativa viene promossa da Matteo Ballarin, presidente dell’azienda veronese WithU che da quest’anno è title sponsor del team

Verona, entra nel circuito Moto GP. Lunedì 24 gennaio la città sarà protagonista della presentazione mondiale del team di Moto GP WithU Yamaha RNF, squadra di motociclismo indipendente della Malesia e team satellite ufficiale della Yamaha.

L’evento di presentazione si svolgerà al Teatro Filarmonico nella giornata di lunedì dalle ore 16, a porte chiuse. Saranno presenti i piloti Andrea Dovizioso, il sudafricano Darryn Binder, il team principal Razlan Razali e il team manager Wilco Zeelenberg. Oltre al team di Moto GP sarà anche presentato anche quello di MotoE, con una squadra dedicata e i piloti Niccolò Canepa e, in collegamento online, l’inglese Bradley Smith. A fare da colonna sonora della presentazione sarà la musica operistica, altro elemento caratteristico della città di Verona.

La presentazione sarà trasmessa sui canali ufficiali della MotoGP, sui social del Team Yamaha, di WithU, sul canale dedicato al motociclismo della piattaforma Sky e sono più di sessanta le richieste di accredito per le sessioni di interviste con i piloti.

L’iniziativa, promossa da Matteo Ballarin, presidente dell’azienda veronese WithU da quest’anno title sponsor del team, è stata presentata questa mattina in sala Arazzi dall’assessore alle Attività produttive Nicolò Zavarise, dall’assessore allo Sport Filippo Rando. Presente anche il presidente Ballarin.

“Questa iniziativa ha un valore importante non solo per le sinergie che si sono create, ma soprattutto per l’immagine promozionale di Verona – ha detto l’assessore Zavarise -. La nostra città diventa dunque protagonista di un evento seguito da milioni di appassionati, un’occasione ancora più importante in questo particolare momento storico”.

“Grazie a questo evento si coniugano due eccellenze, quella sportiva e quella del territorio – ha detto l’assessore Rando -. Pensare che nel prossimo Moto GP ci sia anche un pezzo di Verona, che copre un ruolo centrale in tante discipline, ci fa sicuramente enorme piacere”.

“Ringrazio l’Amministrazione comunale per avere accolto l’iniziativa – ha sottolineato il presidente Ballarin -. Per la presentazione ufficiale abbiamo avuto l’idea di unire passioni, arte e l’amore per le tradizioni, per questo ho pensato a Verona, la città nella quale da sempre operiamo”.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...