Padova, presentazione del libro di poesie “La cercatrice della pepita d’oro” di Cristina Zavloschi

Padova, venerdì 3 dicembre ’21, alle ore 18.00, nella sala Livio Paladin di Palazzo Moroni (via del Municipio 1), Il Caffè letterario multiculturale in collaborazione con il Comune di Padova presenteranno il libro di poesie “La cercatrice della pepita d’oro” di Cristina Zavloschi (Controluna, Edizioni di poesia, del poeta ed editore Michele Caccamo). Come una maestra vasaia giapponese, che con la tecnica del kintsugi rimette insieme i cocci di un vaso rotto riparandolo con dell’oro così Cristina Zavloschi con le sue parole si rivela “artigiana” capace di guarire dalle tempeste della vita. Le sue poesie sono come le venature dorate che sigillano l’unione dei pezzi frantumati valorizzandone ogni singola crepa, a significare che bisogna essere sempre grati alla vita e che ogni sua parte è preziosa” così Mario Thanavaro.

Interveranno la consigliera e presidente della III Commissione consiliare “Politiche turistiche e culturali”, Daniela Ruffini, e l’assessore alla Cultura e ai musei, Andrea Colasio. Presentano: Mario Thanavaro, insegnante di meditazione e scrittore;  Attilio Motta, professore di lettere presso l’Università di Padova. Lettura di poesie a cura della poeta e scrittrice Silvia Battistella. Intermezzi musicali a cura di Elio Orio, violinista e direttore del Conservatorio “Cesare Pollini” di Padova. Info: [email protected] . Sala Livio Paladin: capienza prevista, 33 posti. Ingresso libero. Accesso con green pass.

Padova, presentazione del libro di poesie "La cercatrice della pepita d'oro" di Cristina Zavloschi Padova, presentazione del libro di poesie "La cercatrice della pepita d'oro" di Cristina Zavloschi


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...