fbpx

Italia: le mete da non perdere nel mese di Giugno

Se state cercando delle località in Italia, tra mare, laghi , valli e antichi borghi ecco alcune mete che vale la pena visitare.

Italia: le mete da non perdere nel mese di Giugno.

Giugno è il mese ideale a livello climatico per visitare le meravigliose regioni del “Bel Paese”. Ci sono diversi vantaggi per chi sceglie di andare in vacanza a Giugno: è bassa stagione, quindi per chi ha un budget limitato è il periodo giusto per risparmiare e godersi le vacanze all’insegna della tranquillità, evitando la calca delle classiche vacanze del mese di Agosto. Se state cercando delle località in Italia, tra mare, laghi , valli e antichi borghi ecco alcune mete che vale la pena visitare.

Trentino Alto Adige: VAL SENALES

Fattorie e masi centenari possono essere visitati con un’escursione. Durante le visite guidate conosceremo la storia di questi antichissimi masi e impareremo a conoscere la vita dei contadini di montagna. Consigliatissimo il Monte Santa Caterina o l’ex complesso monastico di Certosa di Senales in compagnia di una guida, dove sin possono scoprirete tante curiosità interessanti. Anche il santuario di Madonna di Senales e la piccola cappella a Vernago meritano di essere viste. Tappe d’obbligo nella valle sono anche il Castel Juval, residenza estiva del noto alpinista Reinhold Messner, e il luogo del ritrovamento di Ötzi, la mummia del ghiacciaio.

Toscana: ISOLA D’ELBA

Chi pensa all’Elba pensa mare, sole e spiagge ma si sbaglia di grosso. Certo, è innegabile che l’isola sia caratterizzata da innumerevoli spiagge bagnate da un incantevole mare, ma ciò non toglie che le cose da fare e vedere sono molte di più delle numerose e bellissime spiagge. Una storia ultramillenaria  trasforma l’isola d’Elba in un concentrato di storia, arte e cultura. Senza dimenticare la grande natura dell’isola che regala escursioni meravigliose, dalla vetta del Monte Capanne alle cave minerarie del versante orientale. Inoltre l’arcipelago toscano è costituito da altre perle situate nel mar Tirreno: a cominciare dall’isola del Giglio, passando per Pianosa, ex carcere di massima sicurezza, fino alla leggendaria isola di Montecristo, resa famosa dal celebre romanzo di Alexandre Dumas. Insomma. Una vacanza all’Elba è un’esperienza che vi lascerà a bocca aperta e soprattutto adatta a tutti: a singoli viaggiatori; a chi viaggia in coppia per una vacanza romantica; alle famiglie con bimbi, e a quelle desiderose di assicurare un po’ di libertà in più ai propri ragazzi.

Sicilia: PALERMO e dintorni

Si tratta di una città meravigliosa, ricca di chiese, edifici storici e opere d’arte. Per questo motivo nel 2015, il centro storico della città è stato dichiarato patrimonio dell’Unesco. Trascorrere qualche giorno a Palermo e i suoi dintorni a Giugno, può essere la scelta ideale per chi ha voglia di visitare la città e le sue ricchezze artistiche e storiche, senza soffrire il caldo delle alte temperature estive; al tempo stesso godersi un pò il mare e la spiaggia evitando l’affollamento del periodo ferragostiano. Da non perdere nei paraggi di Palermo è l’escursione a Segesta, Erice e Trapani, 3 luoghi interessantissimi dal punto di vista storico della Sicilia occidentale. Questo itinerario viene anche chiamato Strada degli Elimi, che prende il nome dall’antica popolazione abitante in questa parte della Sicilia. Un filone della tradizione antica li considerava profughi da Troia.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Scopri qui altre mete in Italia: mare, laghi , valli e antichi borghi che vale la pena visitare.

 

Vacanze in Italia, le mete da non perdere nel mese di Giugno

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×