Frosinone, Venere in pelliccia al teatro comunale Nestor

Spettacolo per la regia di Fabrizio Catalano

Frosinone, Venere in pelliccia al teatro comunale Nestor.

Si concluderà martedì 12 aprile, alle 21, al teatro comunale Nestor, la stagione autunnale di prosa organizzata dall’amministrazione Ottaviani in collaborazione con l’Atcl, Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio, con il contributo della Banca Popolare del Frusinate.

Il calendario è realizzato mediante gli assessorati al centro storico e alla cultura (coordinati rispettivamente da Rossella Testa e Valentina Sementilli, con il consigliere delegato Gianpiero Fabrizi).

Venere in pelliccia di David Ives, con Patrizia Bellucci e Alessio Caruso, regia di Fabrizio Catalano

Thomas è un regista esordiente alla disperata ricerca di un’attrice che interpreti in teatro Wanda. Alla fine di una giornata di provini deludenti, nella sala ormai vuota, entra una donna: indossa dei tacchi vertiginosi, sotto il soprabito fradicio di pioggia è vestita di cuoio e borchie. Anche lei si chiama Wanda.

Appare volgare e lamentosa, troppo ignorante per impersonare un ruolo così sofisticato, quello di una dea carnale, di un’incantatrice maliziosa e scaltra, nutrita da buone letture e profonda conoscitrice dell’animo maschile. Eppure, poco alla volta, lavorando insieme sul testo, recitando e inventando battute, i due superano progressivamente il confine tra realtà e finzione, in un gioco di dominazione e dipendenza, da cui solo uno di loro potrà uscire vincitore.

Biglietti 

È richiesta l’esibizione del “super green pass”. In caso di annullamento degli spettacoli della stagione di prosa per motivi sanitari, gli abbonati e i possessori di tagliandi già acquistati avranno diritto al rimborso in denaro. Per informazioni sulla stagione teatrale, è possibile rivolgersi ai seguenti recapiti: [email protected]frosinone.it, 0775/2656642 e 329/3605704. Per informazioni: [email protected], 348/7749362, anche su ticketone.it.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...