Verona, adesione delle squadre dilettantistiche per la giornata contro la violenza sulle donne

25 novembre

Verona, adesione delle squadre dilettantistiche per la giornata contro la violenza sulle donne.

Grande sostegno quest’ultimo fine settimana in favore dell’iniziativa realizzata dal Comune insieme alle società sportive di calcio dilettantistico di Verona e provincia per dire ‘No’ alla violenza sulle donne, e promuovere consapevolezza sul tema. I giocatori di una trentina di squadre sono scesi in campo portando al braccio, ben visibile, la fascia da capitano con la grafica ideata per l’occasione dalle illustratrici Alessandra Vedovi, Cecilia Grandi e Lara Montresor, in collaborazione con le ragazze e i ragazzi di 045 publishing.

 

Una speciale campagna di sensibilizzazione promossa quest’anno dal Comune, che ha portato alla creazione di tre diverse raffigurazioni di donne sofferenti, vittime in diverso modo di violenze visibili ed invisibili. Un messaggio forte ed importante che invita a riflettere, lanciato in maniera crossmediale, e ripreso anche dal mondo dello sport, per raggiungere il maggior numero di persone possibile.
Così le squadre si sono rese disponibili e attente ad un tema delicato, e la fascia da capitano con la grafica per il 25 Novembre è diventata la testimonianza tangibile di questo impegno.

 

La mobilitazione, iniziata con un passaparola, a sostegno della campagna contro la violenza sulle donne, ha coinvolto nel fine settimana circa trenta squadre di calcio di Verona e provincia2 – ha spiegato la consigliera comunale con delega alle Pari opportunità Beatrice Verzè – “È stato davvero emozionante vedere tantissimi giovani scendere in campo a fianco di tutte le donne vittime di violenza, lanciando un messaggio forte, chiaro e consapevole. Sono soprattutto le nuove generazioni naschili che devono portare avanti con coraggio questo tipo di battaglie, e lo sport può essere un veicolo fondamentale per diffondere la cultura del rispetto. Una squadra fortissima, che ha portato a casa un ottimo risultato. È così che si raggiunge l’obiettivo, facendo rete“.

 

 

Verona, adesione delle squadre dilettantistiche per la giornata contro la violenza sulle donne

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...