Serie A, posticipi: vittoria di misura per il Milan. Pari casalingo in rimonta del Cagliari

Un gol al 9′ del primo tempo di Brahim Diaz regala i primi tre punti della stagione al Milan di Pioli convincente per oltre un’ora di gioco contro una Sampdoria in difficoltà, ma capace, specie nella ripresa, di impensierire la difesa rossonera. Padroni di casa vicini al pareggio prima con Gabbiadini che colpisce la traversa e nel secondo tempo con Candreva che approfitta di una distrazione di Theo Hernandez trovando, però, un pronto Maignan. Per la sesta gara di fila (compresa anche la scorsa stagione) il Milan non subisce gol, eguagliando un record che durava dal 1994, grazie ad una convincente prova di squadra.

 

Due gol e un punto a testa per Cagliari e Spezia nell’esordio in campionato alla Unipol Domus. Gyasi e Bastioni illudono la squadra di Thiago Motta con un doppio vantaggio, ma il capitano rossoblù, Joao Pedro, riaggiusta la partita con una doppietta, completata in modo rocambolesco. Il secondo gol, infatti, ha origine mentre gli ospiti reclamano per un rigore davanti a Cragno. Sul ribaltamento di fronte, il penalty l’arbitro però lo concede davvero, ed è la rete del pari firmata dal brasiliano.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...