Roma, serie A, la Dea stecca ancora in campionato. La Roma vince ancora senza Mou

All'Olimpico tra Roma e Atalanta termina 1-0

Roma, serie A, la Dea stecca ancora in campionato. La Roma vince ancora senza Mou.

La Roma aggancia l’Atalanta in classifica, entrambe a quota 47 punti. Partita poco emozionante decisa dal numero 9 giallorosso che si dimostra una certezza per la magica.
Una bella giocata di Zaniolo al 32’ che si trasforma in assist vincente per un famelico Abraham che mette a segno il tredicesimo gol in campionato.
All’Atalanta è mancato lo spirito giusto per reagire: terzo ko in cinque gare.
Al termine di partita due rossi per De Roon e Mkhitaryan.

Mancini tenta subito l’incornata su calcio d’angolo di Lorenzo Pellegrini. I magici Zaniolo- Abraham mettono a segno: il numero 22 fa assist e il numero 9 non perdona. Male la difesa dei bergamaschi che subiscono l’1-0.
Remo Freuler si rende pericoloso con una triangolazione in area ma Rui Patricio dice “no”. Ci provano di nuovo i giallorossi con un angolo di Cristante che Mancini spara alto, seconda occasione in area per il difensore.
Su errore dell’Atalanta recupera Pellegrini, palla dietro per Abraham che calcia in curva.
In chiusura di gara l’arbitro Massa è costretto a sfoderare ben due rossi.
Primo giallo per un fallo su Oliveira di De Roon, che, dopo le eccessive proteste viene mandato sotto la doccia. Lo segue negli spogliatoi anche Mkhitaryan che stoppa di mano per impedire il contropiede atlantino, doppio giallo anche per lui.
Termina 1-0 all’Olimpico.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...