Palermo, Calcio, l’assessore Messina riceve la Nazionale: «Grazie Figc, Palermo è stata una scelta d’amore»

Stasera però toccherà alla Nazionale di Roberto Mancini battere sul campo la Macedonia del Nord per sperare nella qualificazione ai prossimi mondiali di calcio

Palermo, Calcio, l’assessore Messina riceve la Nazionale: «Grazie Figc, Palermo è stata una scelta d’amore».

Palermo, come da tradizione, non ha deluso le attese e ha fatto registrare il tutto esaurito allo stadio Renzo Barbera. Stasera però toccherà alla Nazionale di Roberto Mancini battere sul campo la Macedonia del Nord per continuare a sperare nella qualificazione ai prossimi mondiali di calcio, in programma a novembre in Qatar.

Stamattina gli Azzurri, campioni europei in carica, si sono allenati al campo militare “Tenente Onorato” di Boccadifalco e qui sono stati ricevuti dall’assessore regionale allo Sport Manlio Messina, che ha consegnato il gagliardetto e la medaglia della Regione Siciliana al presidente della Figc Gabriele Gravina, all’allenatore Roberto Mancini, al capo delegazione della nazionale Gianluca Vialli e al team manager Gabriele Oriali.

«Per noi è motivo di orgoglio avere la Nazionale qui a Palermo – ha detto l’assessore Messina – non solo perché dà grande visibilità alla nostra Sicilia e a questa bellissima città, ma anche perché è stata una scelta d’amore. Ringrazio la Figc, che sa che qui da noi troverà sempre calore e grande affetto.

Stasera tutti quanti supporteremo con entusiasmo la nostra squadra. Ci tenevamo a porgere un saluto, anche istituzionale, ai nostri giocatori, a fornire loro un incoraggiamento e un grande in bocca al lupo per un percorso che, speriamo, ci possa portare lontano. Questo è l’augurio che facciamo»

Palermo, Calcio, l'assessore Messina riceve la Nazionale: «Grazie Figc, Palermo è stata una scelta d'amore»

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...