fbpx
CAMBIA LINGUA

MotoGP, qualifiche del Gran Premio di Argentina: pole position di Alex Marquez, 2° Bezzecchi e 3° Bagnaia

Dopo la vittoria di Bagnaia a Portimao, in Argentina va in scena il secondo gran premio stagionale. A siglare il miglior tempo nelle qualifiche è Alex Marquez seguito da Bezzecchi, Bagnaia e Morbidelli. Male Espargarò e Quartararo.

MotoGP, qualifiche del Gran Premio di Argentina: pole position di Alex Marquez, 2° Bezzecchi e 3° Bagnaia.

Sul circuito di Termas di Rio Hondo vanno in scena le qualifiche del secondo GP stagionale, che vede l’assenza, per infortunio, di Pol Espargaro, Marc Marquez, Enea Bastianini e Miguel Oliveira. Si inizia con la Q1 con i piloti che si sono qualificati dal 10° posto in giù nelle combinate di prove libere del venerdì e tra i quali troviamo Quartararo, Miller e Mir. Il meteo non è clemente, la pioggia bagna la pista argentina e i piloti sono aggrappati a un filo, dove a fare la differenza è la sensibilità. Alex Marquez si mette in testa davanti a Miller, Di Giannantonio e Quartararo nel primo attacco al tempo. Ogni giro che passa i piloti prendono confidenza e migliorano i propri tempi, tanto che Quartararo e la sua Yamaha numero 20 si mettono davanti a tutti a 7 minuti dal termine della Q1, ma Alex Marquez sulla Ducati del team Gresini risponde e si riprende la prima posizione. A passare quindi in Q2 sono Marquez e Quartararo, mentre restano esclusi, tra gli altri, Miller, Binder e Mir.

La Q2 è dove i 12 piloti che ne hanno avuto accesso si giocano la pole position in 15 minuti. Sotto la pioggia la cautela è fondamentale, ma anche la follia conta, l’estro del pilota, l’equilibrio e la sensibilità. Nel primo tentativo Zarco si mette davanti a tutti seguito da Vinales, Morbidelli e Quartararo, mentre Bagnaia è settimo. Tutti rientrano ai box e la tentazione di montare le gomme slick sembra balenare nelle menti “squilibrate” dei piloti e degli ingegneri. Bagnaia monta le gomme da asciutto e tenta il tutto per tutto cercando il jolly, che però non sembra pagare. Morbidelli segna un tempo fantastico con le gomme rain e si mette in testa, ma Bezzecchi risponde togliendo 2 secondi alla pole di Morbidelli. Alex Marquez, però, è on fire e risponde a Bezzecchi prendendosi la pole 1’43”881, mentre Bagnaia sigla il terzo tempo.

Alex Marquez sulla Ducati del team Gresini si prende la sua prima pole position in MotoGP, seguito dalle altre 2 Ducati di Bezzecchi e Bagnaia. Bene Morbidelli 4°, Vinales 5°, male Espargarò 9° e Quartararo 10°. Stasera alle 20:00 la sprint race.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

MotoGP, qualifiche del Gran Premio di Argentina: pole position di Alex Marquez, 2° Bezzecchi e 3° Bagnaia

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×