Meda, sport e spettacolo a “The Art of Fighting”

19 novembre

Meda, sport e spettacolo a “The Art of Fighting”.

Il campione del mondo di kickboxing Luca Cecchetti, i talentuosi pugili Francesco Paparo, Gianpaolo Venanzetti, Momo El Maghraby e tanti VIP saranno protagonisti di una serata in stile Las Vegas. L’evento è la seconda edizione di The Art of Fighting che avrà luogo sabato 19 novembre al Palazzo dello sport di Meda, una cittadina a 30 minuti da Milano.

Il PalaMeda ha 1.200 posti – spiega l’organizzatore Edoardo Germanima per le regole relative al Covid la capienza consentita nella prima edizione era del 60%. Abbiamo venduto tutti i biglietti e contiamo di farlo anche il 19 novembre quando la capienza sarà del 100%. Proporremo quattro incontri di pugilato sulla distanza delle 6 riprese e quattro di kickboxing con le regole dello stile K-1 (pugni, calci e
ginocchiate) sulla distanza delle 3 riprese da 3 minuti ciascuna. Con Luca Cecchetti ho fondato la società The Art of Fighting con l’obiettivo di produrre manifestazioni di pugilato e kickboxing di altissimo livello. I nostri punti di riferimento sono i grandi eventi olandesi, giapponesi e americani dove oltre a far combattere campioni affermati ed atleti emergenti di talento viene offerto al pubblico (tra un incontro e l’altro) anche uno spettacolo divertente con cantanti, ballerine, comici ed altri artisti. Lo show serve per avvicinare un maggior numero di persone ai nostri sport. In Italia, quasi tutte le manifestazioni di pugilato e kickboxing offrono solo i combattimenti e quindi solo i praticanti di questi sport comprano i biglietti. Invece, li devono comprare anche gli amici dei praticanti che non hanno mai visto un combattimento di kickboxing o pugilato e non hanno mai pensato di recarsi ad un evento. Se comprano il biglietto perché a loro piace lo spettacolo di contorno, è probabile che si appassionino anche al pugilato ed alla kickboxing e per loro diventi normale venire alle nostre manifestazioni“.

Nel main event della manifestazione del 19 novembre, il campione del mondo di kickboxing Luca Cecchetti affronterà il portoghese Fredo Cordeiro. Nella prima edizione di The Art of Fighting, Luca Cecchetti ha superato ai punti lo spagnolo Silviu Vitez.

Per quanto riguarda il pugilato, The Art of Fighting 2 offrirà al pubblico tre pugili in ascesa: il peso superleggero Gianpaolo Venanzetti, il peso leggero Francesco Paparo ed il peso mediomassimo Momo El Maghraby. Al PalaMeda, il 21enne Francesco Paparo (1 pari) affronterà Simone Carlin (0-1-1) contro il quale ha debuttato da professionista lo scorso 19 marzo al Palazzo dello Sport Salvador Allende di Cinisello Balsamo ottenendo un pareggio. I nomi degli avversari di Venanzetti ed El Maghraby e dei protagonisti degli altri combattimenti della manifestazione che si svolgerà il 19 novembre al PalaMeda saranno annunciati prossimamente.
I biglietti per The Art of Fighting 2 costano 30 Euro (tribuna). Si potranno acquistare  su TicketOne. I posti a bordo ring sono già esauriti.

Meda, sport e spettacolo a "The Art of Fighting"

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...