Lecco, Manuel Locatelli incontra gli studenti della media Nava

Il campione lecchese al Cenacolo Francescano ha ricevuto l’omaggio del Comune di Lecco e sottoscritto il “Patto per la comunità educante”

Manuel Locatelli a Lecco. A tre mesi esatti dalla finale del campionato europeo di calcio, che ha visto trionfare l’Italia e Locatelli a Wembley ai danni dell’Inghilterra, il 23enne calciatore e centrocampista della Juventus è stato oggi, lunedì 11 ottobre, a Lecco, al Cenacolo Francescano di piazzale dei Cappuccini, per incontrare gli studenti della scuola secondaria di primo grado “A. Nava” e condividere con loro la sua esperienza all’insegna dei valori dello sport e dell’impegno quotidiano, indispensabile per perseguire i propri obiettivi personali.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Con Locatelli hanno dialogato il Sindaco di Lecco Mauro Gattinoni, l’assessore all’Educazione e sport del Comune di Lecco Emanuele Torri, il Prefetto di Lecco Castrese De Rosa, il dirigente scolastico Vittorio Ruberto, il referente dell’oratorio Parrocchia San Francesco padre Gabriele Balbi e il presidente del G.S. Aurora San Francesco Francesco Mori, oltre che alcuni studenti della Nava.

Al termine dell’incontro il Comune di Lecco ha omaggiato con una targa al merito il campione, che a sua volta ha simbolicamente autografato il “Patto per una Comunità Educante”, il manifesto – firmato da scuole, Istituzioni locali, parrocchie, realtà del Terzo Settore e del  tessuto produttivo e del commercio, professionisti, famiglie, singoli cittadini – che promuove la partecipazione diffusa della comunità cittadina quale valore e strategia educativa contemporanea.

Al termine dell’incontro, Manuel Locatelli è restato coi ragazzi per alcune dediche e per una foto di gruppo nel cortile dell’oratorio.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...