INTER-ATALANTA, LE DICHIARAZIONI DI SPALLETTI

437

«Siamo allo stesso punto di prima, ma stasera ho ricevuto un altro segnale che mi fa pensare che potremo andarci a qualificare per la Champions, perché la squadra ha fatto un’altra bella prestazione, tutti insieme, e questo è fondamentale, non la singola giocata, il tacco. È un campionato condizionato da impennate e piccole cadute, senza avere una linea coerente, la Roma ha fatto una buona partita, la Lazio che aveva fatto una bella prestazione, ha rallentato. Quando Brozovic ha dovuto uscire ho pensato di mettere Nainggolan piuttosto che Valero perché era una partita in cui loro veniva incontro alla palla, e volevo provare a vincerla con gli strappi per saltare il centrocampo»


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...