GP Monza, un treno della metro per celebrare i 100 anni

Per un mese i colori dell'Autodromo 'vestiranno' un treno della lilla e la fermata Bignami.

GP Monza, un treno della metro per celebrare i 100 anni.

Il viaggio lungo cent’anni dell’Autodromo Nazionale di Monza a bordo della linea 5 della metropolitana, quella che un giorno collegherà Milano al capoluogo brianzolo. L’iniziativa di ACI Milano e M5 è stata presentata ieri con l’allestimento grafico a 360 gradi di un convoglio partito della banchina della Stazione Bignami per festeggiare il centenario del Tempio della Velocità voluto, progettato e costruito proprio dall’Automobile Club Milano nel 1922.

Per un mese i colori dell’Autodromo “vestiranno” un treno della lilla e la fermata Bignami.

Alla conferenza stampa sono intervenuti, tra gli altri, l’assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, gli assessori dei Comuni di Milano e Monza, il presidente dell’Automobile Club Milano Geronimo La Russa, l’Amministratore Delegato di Metro 5 Serafino Lo Piano e il presidente dell’Autodromo Nazionale di Monza Giuseppe Redaelli.

«Il centenario dell’Autodromo – ha evidenziato l’Assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile – è l’occasione per rimarcare il valore di questa eccellenza lombarda. In quest’ottica il prolungamento della M5 da Bignami fino a Monza realizzerà una nuova “strada” dello sport, un progetto importante per il quale Regione Lombardia ha stanziato circa 283 milioni di euro. Una grande attenzione per il territorio da parte di Regione che attraverso il Piano Lombardia ha previsto ulteriori 20 milioni per la compatibilizzazione dell’intervento della M5 con i principali nodi di interscambio tra la stazione FS, l’autostazione bus e il Polo istituzionale di Monza. L’obiettivo è agevolare la mobilità nel segno dell’intermodalità ferro-gomma e del trasporto sostenibile».

m5-aci-3

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...