Fiorentina-Milan 1-1: Pulgar risponde a Rebic

Un calcio di rigore di Pulgar pareggia l’iniziale vantaggio rossonero siglato dall’ex, Rebic. Dal 60′ Fiorentina in dieci per l’espulsione di Dalbert per fallo da ultimo uomo su Ibrahimovic, lanciato a rete. 

Una brutta gestione del vantaggio da parte dei rossoneri, due episodi al limite, o perlomeno discutibili, presi dal direttore di gara e un’importante rivalsa dei viola nonostante l’inferiorità sono il sunto del pari odierno del Milan al Franchi.
Ottimo Milan per un’ora: la squadra di Pioli è apparsa in netto controllo del gioco attraverso manovre fluide e creando un paio di chiare occasioni da rete. Al 57′, sfruttando una grave indecisione della difesa della Fiorentina Rebic segna il suo sesto gol nelle ultime sette partite: nel nuovo anno solare, il croato ha realizzato più del 50% dei gol totali siglati dal Milan.
Dal 62′ in poi, con l’espulsione di Dalbert, cambia la gara. La Fiorentina trova la forza, anche grazie alle sostituzioni operate da Iachini, di rientrare prepotentemente in partita cambiando decisamente atteggiamento. I rossoneri sono sembrati fisicamente sulle corde e incapaci di riuscire a rendersi più pericolosi. Risultato, dunque, che lascia l’amaro in bocca e due punti persi che portano il Milan a solo 36 punti agganciando il Napoli al sesto posto.

IL TABELLINO

FIORENTINA – MILAN 1-1

Marcatori: 57′ Rebic (M), 85′ Pulgar

FIORENTINA (3-5-2): 69 Dragowski; 4 Milenkovic, 20 Pezzella, 22 Caceres; 21 Lirola, 88 Duncan, 78 Pulgar, 8 Castrovilli, 29 Dalbert; 25 Chiesa, 28 Vlahovic.
A disposizione: 33 Brancolini, 1 Terracciano, 17 Ceccherini, 32 Dalle Mura, 3 Igor, 93 Terzic, 23 Venuti, 19 Agudelo, 63 Cutrone, 18 Ghezzal, 11 Sottil.
Allenatore: Giuseppe Iachini.

MILAN (4-4-1-1): 99 G. Donnarumma; 12 Conti, 46 Gabbia, 13 Romagnoli, 19 Hernández; 7 Castillejo, 4 Bennacer, 79 Kessié, 18 Rebic; 10 Calhanoglu; 21 Ibrahimovic.
A disposizione: 1 Begović, 90 A. Donnarumma; 2 Calabria, 56 Saelemaekers, 93 Laxalt, 39 Paquetá, 94 Brescianini, 22 Musacchio, 17 Leao, 5 Bonaventura, 98 Maldini.
Allenatore: Stefano Pioli.

Ammoniti: 12′ Bennacer (M), 24′ Calhanoglu (M), 76′ Caceres (F), 85′ Hernandez (M).

Espulsioni: 60′ Dalbert (F)

Arbitro: Gianpaolo Calvarese

 

RIVIVI IL LIVE

90+4′ – FISCHIO FINALE ! FIORENTINA-MILAN 1-1!  

90+3′ – Doppia occasione per Fiorentina, prima con Caceres e poi con Vlahovic, neutralizzata da un prodigioso intervento di Begovic.

90′ – Ci saranno 4 minuti di recupero.

84′ – Ammonito Theo Hernandez.

84′ – GOL! 1-1: Pulgar trasforma il penalty, sfiorato da Begovic, per il pari della Fiorentina.

83′ – Romangnoli abbatte Cutrone in area di rigore: per Calvarese ci sono gli estremi per il penalty.

80′ – Ultimo cambio nel Milan: Castillejo lascia il campo per Saelemaekers.

76′ – Ammonito Caceres  .

74′ – Cambio Milan: benzina finita per Gabbia. Pioli dà spazio a Musacchio.

73′ – Seconda sostituzione per la Viola: Igor prende il posto di Lirola.

72′ – VLAHOVIC! Chiara occasione da rete per il centravanti serbo che, con un diagonale di sinistro, sfiora il palo.

70′ – GOL annullato a Castillejo per una posizione di partenza in fuorigioco al momento dell’assist di Kessié.

68′ – Primo cambio per i padroni di casa: dentro l’ex Cutrone al posto di Castrovilli.

63′ – Sulla punizione seguente, dopo un batti e ribatti in area viola, Rebic conclude tra le braccia di Dragowski. .

62′ –  VAR! Calvarese ci ripensa e rivaluta il fallo da ultimo uomo di Dalbert: per il direttore di gara è ROSSO! Fiorentina in dieci.

60′ – AMMONITO Dalbert. Fallo al limite dell’area viola ai danni di Ibrahimovic.

57′ – GOOOL! FIorentina-MILAN 0-1! Rete di Rebic. Dopo un errato passaggio di petto di Caceres, il croato calcia di prima intenzione e, dopo una deviazione sfortunata di Pulgar, realizza il gol del vantaggio rossonero.

52′ – SOSTITUZIONE FORZATA: Donnarumma non ce la fa. Al suo posto subentra Begovic.

51′ – Conclusione alta sopra la traversa di Bennacer dal limite dell’area di rigore.

21.53 – Inizia il secondo tempo. Nessun cambio durante l’intervallo.

45+2′ – Duplice fischio: la prima frazione di gioco termina sul parziale di 0-0.

45′ – Ci saranno due minuti di recupero.

34′ – GOL ANNULLATO! Dopo il ricorso al VAR, il direttore di gara annulla il vantaggio rossonero per via di un tocco di mano di Ibrahimovic.

33′ – GOOOL SONTUOSO DI IBRA!!! 0-1 MILAN! Lo svedese vince una serie di rimpalli e penetra in area lasciandosi alle l’intera difesa viola. Davanti a Dragowski, Zlatan non sbaglia.

24′ – Cartellino giallo a Calhanoglu per aver interrotto una partenza viola in mezzo al campo.

20′ – Colpo di testa di Lirola, deviato da Castrovilli, facilmente bloccato da Donnarumma.

18′- OCCASIONE MILAN! Rebic, su un cross dalla destra di Castillejo, colpisce di testa da due passi ma non trova la gioia personale per via di un ottimo riflesso di Dragowski.

12′ – Liscio di Donnarumma! Chiesa intercetta il pallone al portiere rossonero e, da posizione defilata, appoggia il pallone per l’accorrente Castrovilli che spedisce alto sopra la traversa.

10′ – MILENKOVIC! Il serbo penetra in area e lascia partire un insidioso tiro che Donnnarumma blocca in due tempi.

5′ – Splendida verticalizzazione di Calhanoglu per Castillejo che viene anticipato, al momento del tiro, da una tempestiva diagonale in chiusura di Dalbert.

20.48 – Fischio d’inizio!

20:45– Tutto pronto al Franchi per l’inizio di Fiorentina-Milan. Squadre in campo.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...