Euro 2020, malore in campo per Eriksen in Danimarca-Finlandia

Attimi di gelo al Parken di Copenhagen dove sul finire del primo tempo della prima gara del girone B tra Danimarca e Finlandia, Christian Eriksen si è accasciato a terra per un malore.
I soccorsi hanno cercato di rianimare il centrocampista dell’Inter praticandogli un massaggio cardiaco. Il giocatore è stato portato via in barella, circondato da teli per nasconderlo dalle telecamere. Attimi di panico e paura, ma fortunatamente un comunicato delle Federazione danese di qualche minuto fa ha scongiurato il peggio: il calciatore è sveglio e cosciente ed è stato trasportato all’ospedale Rigshospitalet.
La Uefa ha inoltre comunicato, in un primo momento la sospensione del match, per poi ufficializzare lo slittamento della gara alle 20:30.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...