fbpx
CAMBIA LINGUA

Europei 2024, ecco cosa serve all’Italia per qualificarsi: risultati, combinazioni e classifica

L’Italia ha dalla sua il fatto di aver giocato una gara in meno rispetto agli ucraini

Europei 2024, ecco cosa serve all’Italia per qualificarsi: risultati, combinazioni e classifica.

Continua il cammino della Nazionale verso Euro 2024. L’Italia, per qualificarsi, deve innanzitutto vincere contro Malta, ultima della classe del Gruppo C, a 0 punti. Un successo contro la squadra di Marcolini permetterebbe agli azzurri di agganciare nuovamente in classifica l’Ucraina, che ha portato a casa altri 3 punti dopo il match vinto contro la Macedonia del Nord.

È bene ricordare, però, che l’Italia ha sempre dalla sua il fatto di aver giocato una gara in meno rispetto agli ucraini. Gli ultimi impegni di novembre saranno decisivi proprio per questo motivo: quando il 17 novembre Spalletti e i suoi ospiteranno la Macedonia del Nord, l’Ucraina riposerà. Lo scontro diretto del 20 novembre sarà determinante.

In caso di pari punti, il primo criterio che da valutare sarà il maggior numero di punti negli scontri diretti, seguito dalla miglior differenza reti negli scontri diretti e, infine, dal maggior numero di reti segnate sempre negli scontri diretti.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

L’obiettivo degli azzurri, così come quello degli ucraini, è inevitabilmente è il secondo posto, quasi certamente alle spalle dell’Inghilterra.

Lo scenario da evitare assolutamente è quello del terzo posto. Anche se, in quel caso, la Nazionale, essendo una delle quattro vincitrici del proprio raggruppamento di Lega A di Nations League, avrebbe ancora la possibilità di qualificarsi attraverso gli spareggi.

spalletti

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×