Brindisi, l’atleta Aurora Pignataro è campionessa italiana junior di pugilato

Ad accompagnare Aurora in questa avventura il Tecnico Fabio Pignataro Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato, nel doppio ruolo di allenatore e padre

Brindisi, si sono conclusi ieri 30 maggio i Campionati Italiani Femminili di Pugilato che si sono tenuti nella città abruzzese di Roseto degli Abruzzi e che hanno visto trionfare la Sezione Giovanile Fiamme Oro di Brindisi, con l’atleta brindisina Aurora Pignataro, che si è laureata campionessa italiana junior 2021 nella categoria 63kg.

L’atleta brindisina ha bissato il successo del 2020 riconfermandosi campionessa italiana, battendo in finale la laziale Strano Alyssa, in un incontro molto combattuto.

Ad accompagnare Aurora in questa avventura il Tecnico della Sezione Giovanile Fabio Pignataro Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato, nel doppio ruolo di allenatore e padre.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Ulteriore gioia per l’atleta è stata la comunicazione da parte di Valeria Calabrese, Responsabile del Settore Giovanile Femminile della Nazionale di un’imminente convocazione per delle competizioni internazionali.

Grande soddisfazione per il Questore di Brindisi e di tutta la dirigenza per gli importanti risultati ottenuti dall’atleta della Sezione Giovanile Fiamme Oro.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...