Carbonia-Iglesias, titolare di un bar sanzionato poiché sprovvisto di green pass

La sanzione amministrativa ammonta a 400€

Sant’Anna Arresi (Carbonia-Iglesias), ieri i carabinieri della Stazione di Giba hanno contestato a un 54enne barista del luogo la sanzione amministrativa prevista dall’articolo 9 del decreto legge n. 52 del 2021, inerente alle misure urgenti per il contenimento della pandemia da coronavirus, che prevede una sanzione amministrativa pecuniaria da €400. In sostanza l’uomo, in quanto titolare di un bar del luogo, nel corso del controllo alla predetta attività commerciale da parte dei militari, su esplicita richiesta del personale operante, non ha potuto esibire la citata certificazione verde in quanto sprovvistone, in violazione delle citate norme. In sostanza benché gravasse sull’esercente pubblico l’onere di richiedere ai propri utenti l’esibizione della certificazione verde in realtà non era in possesso neppure lui.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...