Estate e alimentazione: come comportarsi a tavola

Estate e alimentazione: come comportarsi a tavola.

In estate le nostre abitudini cambiano, anche per una questione di adattamento del fisico alle temperature calde e al clima torrido. Si tratta di un discorso che riguarda anche la nostra dieta, considerando che durante i mesi estivi il corpo ha bisogno di una maggiore quantità di liquidi, e di altre sostanze utili per combattere la calura. Ecco che frutta e verdura diventano due grandi protagoniste in queste settimane all’insegna del solleone. Oggi noi scopriremo i migliori consigli su come comportarsi a tavola in estate.

Consigli alimentari per la stagione estiva

Quali sono gli alimenti da portare in tavola durante i mesi estivi? Soprattutto la frutta e la verdura di stagione, un vero e proprio must. Angurie, fragole, albicocche e pomodori sono solo alcune delle prelibatezze che la natura ci offre in queste settimane. Abbinate al pesce o alla carne bianca, possono dar vita a piatti sani ed equilibrati, ma senza per questo rinunciare al gusto e ad un bel tocco di colore. Le verdure sono ideali perché riempiono velocemente la pancia, per merito delle loro fibre, mentre la frutta è fondamentale non solo per l’apporto di vitamine, ma anche perché aiuta a fare il pieno di liquidi.

Inoltre, per non rinunciare ad uno sfizio di tanto in tanto, ecco l’opzione del gelato alla frutta, che può diventare un’ottima idea per lo spuntino di metà giornata. Non a caso, soprattutto in questo periodo dell’anno è possibile trovare il gelato in offerta su diversi siti specializzati, così da poterne fare una grande scorta, risparmiando anche sulla spesa economica. Tornando ai cibi migliori da consumare in estate, non potremmo non citare le nespole, insieme alla frutta a guscio.

Insalate per tutti i gusti: 3 ricette

In estate le insalate diventano una portata essenziale, in quanto combinano tutti gli elementi visti sopra, e perché possono regalare una dieta più variegata e stimolante. La prima ricetta è quella dell’insalata all’anguria, davvero molto semplice da preparare, e ottima per un pranzo leggero. Inoltre, è possibile arricchirla aggiungendo anche lo speck e le mandorle pelate, insieme all’aceto balsamico e alla mentuccia.

 

Al secondo posto troviamo l’insalata con avocado, probabilmente una delle migliori opzioni per l’alimentazione estiva. Anche in questo caso la preparazione è estremamente semplice, dato che basta utilizzare ingredienti come le olive, i pomodori datterini, i semi di zucca, il succo di limone, la rucola e il peperoncino, oltre al pepe nero.

Si chiude questa classifica con l’insalata di farro e orzo, uno spettacolo se si amano questi due ingredienti. Anche qui è possibile donare una marcia in più al piatto aggiungendo elementi come le mozzarelline, oltre alla già citata rucola. In sintesi, abbiamo tantissime opzioni da sfruttare per una dieta estiva equilibrata ma gustosa, e queste insalate ne sono la prova.

Estate e alimentazione come comportarsi a tavola

Commenti
Loading...