Vicenza, Cimitero Maggiore: iniziati i lavori di sistemazione dell’area esterna della sala del commiato

L'intervento si concluderà entro novembre

Vicenza, hanno preso il via oggi, martedì 24 agosto, i lavori di sistemazione dell’area esterna della sala del commiato al Cimitero Maggiore.

 

“Il nuovo progetto – spiega il vicesindaco con delega ai lavori pubblici Matteo Celebron – è funzionale a completare quello relativo alla sala del commiato che nella prima fase non aveva previsto la sistemazione delle aree esterne. Questo nuovo stanziamento ci permette di rendere funzionale lo spazio adiacente al cimitero Maggiore per renderlo così operativo e fruibile”.

 

L’intervento, che si concluderà entro novembre, prevede la pulizia dell’area da alberature, siepi e cespugli e la rimozione delle vecchie recinzioni che saranno sostituite lungo le delimitazioni dell’area: via Bardella, viale del Cimitero e proprietà confinanti. È prevista la posa di una recinzione in rete metallica alta 2 metri e di una siepe sui lati verso la proprietà privata confinante e verso il Cimitero Maggiore.

 

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Saranno realizzati, quindi, un nuovo accesso pedonale e carraio sul lato di viale del Cimitero, con tamponatura in pannelli di lamiera forata, e un accesso carraio di servizio sul retro.

 

Saranno posati circa 240 metri quadrati di pavimentazione carrabile in calcestruzzo ecologico drenante per il passaggio dei carri funebri e realizzato un percorso pedonale in cubetti di porfido.

 

Il resto della superficie esterna, pari a circa 840 metri quadrati, sarà sistemato a prato e dotato di sistema di irrigazione.

 

Nell’area saranno piantate nuove alberature (cipressi, un liridendro, uno storace americano), una siepe di rosa chinensis mutabilis lungo il viale del Cimitero e una di gelsomino lungo via Bardella.

 

È prevista, infine, l’installazione dell’impianto di illuminazione esterno.

 

Il progetto definitivo-esecutivo ha un importo complessivo di 150 mila euro ed è a cura dell’architetto Giovanni Comin di Vicenza. L’importo di contratto per i lavori ammonta a 95.201,25 euro.

 

I lavori sono stati consegnati ieri, lunedì 23 agosto, all’appaltatore B.M.R. di Veggiano (PD).

 

Con l’occasione sarà riqualificata anche la porzione di area verso la chiesa monumentale, a ridosso della parte retrostante l’edificio, attualmente zona di smaltimento dei residui delle manutenzioni del cimitero.

 

Infine, sono previsti il completamento dell’allestimento dello spazio interno, con panche e arredi, l’installazione dell’illuminazione a soffitto della sala, dell’impianto di diffusione sonora (altoparlanti) e del sistema di allarme.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...