fbpx
CAMBIA LINGUA

Trump posta immagine di Biden con mani e piedi legati, è polemica: «Incita all’odio»

Il tycoon ha una lunga storia nel condividere e promuovere immagini violente dei suoi nemici

Trump posta immagine di Biden con mani e piedi legati, è polemica: «Incita all’odio».

È polemica negli Stati Uniti per un video postato da Donald Trump sul suo social Truth. Nel filmato si vede l’immagine, dipinta sul portellone posteriore di un pick-up, di Joe Biden disteso su un fianco e legato con una corda mani e piedi.

Trump posta immagine di Biden con mani e piedi legati

Puntuale la denuncia di Michael Tyler, direttore delle comunicazioni della campagna di Biden: «Trump incita regolarmente alla violenza politica ed è ora che la gente lo prenda sul serio, basta chiedere ai poliziotti del Campidoglio che sono stati attaccati mentre proteggevano la nostra democrazia il 6 gennaio».

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Gli ha risposto il portavoce della campagna del tycoon, Steven Cheung: «Quell’immagine era sul retro di un pick-up che viaggiava lungo l’autostrada. I democratici e pazzi lunatici non solo hanno invocato una spregevole violenza contro il presidente Trump e la sua famiglia, ma stanno effettivamente utilizzando come arma il sistema giudiziario contro di lui».

Trump ha una lunga storia nel condividere e promuovere immagini violente dei suoi nemici. In ottobre ha postato un video manipolato in cui lanciava una pallina da golf che colpiva Biden gettandolo a terra (simile a quello del 2017 con Hillary Clinton come bersaglio). I clip in cui mostra che il suo avversario balbetta e inciampa non si contano più. Lo scorso aprile invece pubblicò un’immagine di sé con in mano una mazza accanto al procuratore di Manhattan Alvin Bragg, mentre nel 2017 si calò nei panni di un lottatore di wrestling che picchiava un uomo il cui volto era coperto dal logo dell’odiata Cnn.

Trump posta immagine di Biden con mani e piedi legati, è polemica Incita all odio

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×