Rovigo, Teatro Sociale e Museo Grandi Fiumi riaprono al pubblico

I due scrigni culturali cittadini di nuovo a disposizione dei cittadini

Rovigo, da giovedì 6 maggio riapre il Teatro Sociale di Rovigo con le sue visite guidate per proporre un viaggio affascinante alla scoperta dell’appassionante vita del cuore culturale della città.
Duecento anni di arte proposti con un percorso guidato di un’ora e mezza che porterà il visitatore nella Sala Teatrale e alla scoperta del Ridotto e del Palcoscenico. Architettura, storia, aneddotti e passioni: l’opera lirica, la prosa, i balletti, le Prime assolute, gli spettacoli per ragazzi, il jazz e i concerti sinfonici hanno ospitato al Sociale grandi artisti che qui hanno vissuto assieme allo staff
del teatro e al pubblico emozioni incredibili. Ripercorrerle sarà una nuova scoperta…

Le visite guidate saranno per singoli o gruppi fino ad un massimo di 24 persone. In occasione della mostra Quando Gigli, la Callas e Pavarotti…I teatri storici del Polesine a palazzo Roncale, le visite si possono effettuare nei giorni di martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato mattina in unico turno dalle 10.15 alle 11.30  e al martedi e giovedì pomeriggio dalle 17 alle 18.15.
Le richieste e le  prenotazioni dovranno essere fatte con una settimana di anticipo a [email protected] o ai numeri telefonici  0425 25614 (attivo dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18,30) e 0425 206713 (attivo dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 13.30)

 
Le visite verranno concordate con l’Ufficio Promozione e Immagine del Teatro Sociale.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Il visitatore sarà tenuto a seguire le indicazioni presenti in teatro, attenendosi alla segnaletica e alle direttive fornite dalla guida.

BIGLIETTI 

Biglietto d’ingresso per singolo visitatore Euro 3

Biglietto d’ingresso per  scolaresche o singoli studenti: gratuito
n. b. Le scuole potranno essere ospitate a teatro qualora le normative vigenti offrano loro la possibilità di riprogrammare uscite didattiche.

Nuova partenza anche per il Museo Grandi Fiumi, che per il mese di maggio riaprirà con i seguenti orari:

GIOVEDI dalle ore 10.30 alle ore 13.30 e dalle ore 14.30 alle 18.30

VENERDI dalle ore 10.30 alle ore 13.30 e dalle ore 14.30 alle 18.30 

Il numero massimo di visitatori in contemporanea all’interno delle sale espositive è pari 5 (estensibile a 7 in caso di gruppi composti da familiari conviventi); di norma è previsto che la visita abbia una durata massima pari a 60 minuti. Tale limite è stato calcolato per la tutela dei visitatori, in base alla metratura e alle caratteristiche degli ambienti. 

Per consentire la gestione dei flussi con la massima sicurezza per i visitatori, è obbligatorio effettuare la prenotazione, on line all’indirizzo a questo link.

oppure al tel. 0425.15.404.40 o all’email [email protected]

E’ possibile prenotare la visita guidata al costo di € 3,00 a persona oltre il costo del biglietto. 

Il percorso di visita è stato in parte ripensato e potrà essere apprezzato con occhi nuovi, anche grazie ai numerosi e originali contenuti digitali messi a disposizione dal Museo dei Grandi Fiumi nella pagina Facebook durante le settimane di chiusura. 

INFORMAZIONI E PRENOTAZONI

Recapiti:

tel. 0039 0425 1540440

email [email protected]


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...