POTENZIAMENTI DEI MEZZI PUBBLICI DI MILANO

Nella città di Milano si è deciso di prolungare l’orario invernale dei mezzi di trasporto pubblico fino al 21 Luglio ovvero di due settimane rispetto ai programmi precedenti. I cambiamenti più rilevanti tuttavia risiedono nelle decisioni relative al potenziamento delle linee di superficie e al potenziamento nelle fasce orarie notturne.

È un piano che si svilupperà nei prossimi mesi: dal 14 Maggio sarà potenziata la linea 40 e verrà aggiunta una fermata alle linee 64 e 80. Dall’11 Giugno verrà rivisto il percorso delle linee 51 (che ripristinerà il proprio percorso passando per via Murat) e 45, inoltre verrà potenziata la linea 86. Il Comune di Milano stanno compiendo le necessarie verifiche per consentire un miglioramento di altre linee a partire dal mese di Settembre.

La novità più rilevante per chi ama uscire la sera nei luoghi più popolari della città di Milano consiste nella nuova linea notturna N25/N26: è una linea di superficie notturna che percorrerà la circonvallazione dei bastioni collegando quindi fra di loro alcune delle zone più popolate la sera come la Darsena, Porta Garibaldi e l’Arco della Pace. Passerà inoltre per la Stazione Centrale e quella di Cadorna. Una nuova linea notturna dunque che va ad aggiungersi alle sostitutive delle metropolitane e alla 90/91 che percorre la circonvallazione esterna.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

L’assessore del Comune di Milano alla Mobilità, Marco Granelli, ha spiegato come questi cambiamenti siano il frutto dell’impegno del Comune di Milano e di ATM non solo per  fornire un servizio sempre migliore ma anche per ridurre l’uso delle automobili private soprattutto nelle fasce serali e notturne da parte della cittadinanza con lo scopo di avere un impatto positivo sull’ambiente di Milano.

Articolo di Daniel Bidussa


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...