Pesaro, fiori, allestimenti, lanterne e colori: al via l’isola pedonale in zona mare

Il Sindaco Ricci e l'Assessore Belloni: "Ripartiamo dagli spazi in questa bellissima estate"

Pesaro, nuovi spazi, più ampi, vivibili e belli; nuove sedute, pronte ad accogliere i fruitori della zona mare; nuove fioriere e rallegrare il passeggio. E le lanterne artistiche appese a lasciarsi dondolare dalla brezza. Viale Trieste da oggi si presenta così, libero dalle auto, «per accogliere al meglio i visitatori della zona mare e regalare a cittadini e turisti un’area tutta da vivere in questa che sarà una bellissima estate di ripartenza» così il sindaco Matteo Ricci e l’assessore all’Operatività Enzo Belloni al termine di una passeggiata nel rinnovato viale Trieste che da oggi accoglie le modifiche alla viabilità annunciate nella zona mare e porto della città.

 

Modifiche che saranno valide fino al 4 settembre 2021 compreso e che concretizzano la «strategia scelta dall’Amministrazione per risponde sia alle necessità dovute all’emergenza, sia alla scelta di riqualificare il lungomare pesarese migliorando le condizioni ambientali degli spazi urbani, la sicurezza stradale, la fruizione, in sicurezza, della zona».

 

L’area pedonale sarà valida tutti i giorni h24: in viale Trieste nei tratti compresi tra viale Zara e via Ninchi e tra viale Marconi e viale Pola; in viale Da Vinci, tra viale Trieste e i civici 33/35; in viale Fiume, nel tratto compreso tra viale Trieste ed il civico 101 di viale Fiume. Saranno vietati al traffico, valida tutti i giorni, dalle ore 19 alle ore 6, anche i tratti di viale Trieste compresi tra viale Ninchi e viale Marconi; l’intero viale Dante Alighieri e viale Marconi.

 

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Integra la modifica degli spazi nella zona mare l’istituzione della Ztl in viale Trieste nei tratti compresi tra viale della Repubblica e viale Zara, tra viale Pola e viale Gorizia e nelle vie di accesso a viale Trieste da viale Trento, nello specifico: viale Lanfranco, viale Zara, viale Pola, viale Rovereto, viale Monfalcone, via Paterni. La zona a traffico limitata sarà valida dalle ore 21 alle 7 del venerdì, sabato, domenica; e dalle ore 21 della domenica alle 7 del lunedì e dei giorni festivi da giugno al quattro settembre 2021.

 

Rivista anche la viabilità in piazzale D’Annunzio che ospita un’area pedonale, con validità h24 ore, tutti i giorni «per permettere alle attività di usufruire degli spazi presenti nella piazza. La ciclabile correrà a fianco della sede viaria, in totale sicurezza» spiega Belloni.

 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...