Napoli, c’è l’accordo per lo sblocco lavori della Galleria Vittoria

Approvata Delibera con accordo Comune di Napoli-Ferrovie dello Stato

Napoli, è stata approvata pochi minuti fa in Giunta la delibera, su proposta dell’Assessore alle Infrastrutture Alessandra Clemente, con la quale si approva lo schema di atto integrativo all’accordo sottoscritto in data 26 marzo 2015 da Rete Ferroviaria Italiana S.p.A., gruppo Ferrovie dello Stato (FSI) e Comune di Napoli, per la rimodulazione della realizzazione delle opere di viabilità comunale a farsi, con l’inserimento degli interventi di manutenzione straordinaria per la riapertura al transito veicolare della Galleria Vittoria.

L’accordo individua ANAS come soggetto attuatore dell’intervento di “Manutenzione straordinaria finalizzata alla rifunzionalizzazione della Galleria Vittoria, il cui progetto esecutivo è già stato approvato dalla stessa Giunta con Deliberazione n. 229 del 1 giugno 2021 per un importo pari a 2 milioni di euro.
L’accordo individua le risorse finanziarie necessarie per la realizzazione dell’intervento e ne stabilisce le modalità di erogazione nei confronti del soggetto attuatore che avverranno direttamente a cura di RFI.
La scelta di ANAS come soggetto attuatore dell’intervento è stata effettuata sulla base della sua riconosciuta esperienza e competenza in materia.
ANAS gestisce nella Regione Campania circa 1500 km di rete viaria statale ed ha una struttura territoriale composta da tecnici altamente specializzati. Inoltre ha sviluppato una notevole conoscenza tecnica e metodologica nella gestione delle gallerie e nella realizzazione di interventi di messa in sicurezza provvisoria e definitiva dei tunnel stradali.

Nella giornata di oggi è previsto un primo incontro tra le strutture per dare il via libera alla commessa


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...