fbpx

Meloni, il nuovo consigliere diplomatico è Fabrizio Saggio

La nomina arriva dopo circa un mese dalle dimissioni di Francesco Talò

Meloni, il nuovo consigliere diplomatico è Fabrizio Saggio.

La Presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha un nuovo consigliere diplomatico. Si tratta di Fabrizio Saggio, la cui nomina arriva dopo circa un mese dal passo indietro di Francesco Talò, dimessosi dopo il caso dello scherzo telefonico del duo comico russo ai danni della premier.

Nominato dal Consiglio dei ministri su proposta del vicepremier e Ministro degli Esteri Antonio Tajani, al nuovo consigliere diplomatico spetterà anche il ruolo di “coordinatore della struttura di missione del Piano Mattei”.

Classe 1971, Fabrizio Saggio vanta una lunga carriera diplomatica. Tra il 2001 e il 2005 era parte della Rappresentanza permanente italiana presso l’Unione europea, con sede a Bruxelles, ed era stato in seguito nominato console a Il Cairo, in Egitto. Tra il 2008 e il 2013 ha lavorato al gabinetto del ministro degli Esteri. Tra il 2013 e il 2015 ha lavorato a Washington, per poi tornare a Roma per prestare servizio all’Ufficio affari diplomatici del Quirinale. Dall’anno scorso, era ambasciatore in Tunisia.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Qui si è trovato a lavorare in uno scenario politico complicato, vista la deriva autoritaria impressa al paese dal presidente Kais Saied. La sua attività ha seguito quella di Palazzo Chigi, con particolare attenzione alla lotta all’immigrazione irregolare e alla creazione di progetti di cooperazione.

saggio

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×