fbpx
CAMBIA LINGUA

Medio Oriente e Ucraina: Tajani al Consiglio Affari Esteri dell’Unione Europea

In discussione anche la situazione nel Caucaso meridionale e ad Haiti

Medio Oriente e Ucraina: Tajani al Consiglio Affari Esteri dell’Unione Europea.

Il vicepremier e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Antonio Tajani, sarà domani in missione a Bruxelles per partecipare ad una riunione del Consiglio Affari Esteri dell’Unione europea.

La riunione, presieduta dall’Alto Rappresentante Josep Borrell, si aprirà con uno scambio di vedute con il Segretario di Stato americano, Antony Blinken, collegato in video-conferenza. Seguirà poi un confronto sul conflitto in Ucraina, aperto alla partecipazione del Ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kuleba. I 27 discuteranno anche degli ultimi sviluppi in Bielorussia, con particolare riferimento al tema del rispetto dei diritti umani nel Paese.

In agenda anche la situazione in Medio Oriente. I Ministri degli Esteri faranno il punto sui più recenti sviluppi nella regione. Su richiesta italiana, il vicepremier introdurrà ai partner i contenuti dell’iniziativa “Food for Gaza”, lanciata negli scorsi giorni.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Fin dall’inizio del conflitto, l’Italia è stata in prima linea nel garantire assistenza umanitaria alla popolazione di Gaza, fornendo beni di prima necessità e dando assistenza a persone bisognose di cure, tra cui minori e relative famiglie. Si ricorda che l’iniziativa “Food for Gaza”, guidata dalla Farnesina insieme a FAO, PAM e Federazione Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa (FICROSS), è finalizzata all’obiettivo di assicurare la sicurezza alimentare e la salute primaria, al fine di alleviare le sofferenze della popolazione della Striscia.

In discussione anche la situazione nel Caucaso meridionale e ad Haiti.

Medio Oriente e Ucraina Tajani al Consiglio Affari Esteri dell Unione Europea

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×