fbpx
CAMBIA LINGUA

Matteo Renzi ha annunciato la separazione da Carlo Calenda e da Azione

È arrivata ufficialmente la comunicazione della separazione tra il Leader di Italia Viva, Matteo Renzi, ed il partito con a capo Carlo Calenda, Azione.

Matteo Renzi ha annunciato la separazione da Carlo Calenda e da Azione

È arrivata ufficialmente la comunicazione della separazione tra il Leader di Italia Viva, Matteo Renzi, ed il partito con a capo Carlo Calenda, Azione.

Matteo Renzi ha comunicato la sua divisione ufficiale con Azione, partito di Carlo Calenda.
“Meglio finire questa telenovela che farci ridere dietro da mezza Italia”, ha dichiarato Matteo Renzi, scrivendo ed ufficializzando la separazione.
“oggi ufficializziamo la separazione delle strade con gli amici di Azione”, ha aggiunto il Leader di Italia Viva.

Non sono mancate le spiegazioni annesse alla decisione “abbiamo provato fino all’ultimo a chiedere di di fare la lista, la risposta di Calenda è stata sprezzante. Ognuno ha il suo stile, noi non facciamo polemica. Dunque, auguri a tutti e ognuno per la sua strada. Meglio finire questa telenovela che farci ridere dietro da mezza Italia”.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Il leader di Italia Viva ha dedicato alcune parole al governo attuale, ponendo l’accento su alcune critiche in merito ai documenti di bilancio. “ Introduce un elemento di falso ideologico nei documenti di bilancio. È ovvio che nel 2025 e nel 2026 dovremo mettere quei 14 miliardi. E dunque i numeri della Nadef sono sballati prima che sbagliati. Lo so, lo so: sono cose tecniche, noiose. Ma è nell’attenzione a queste cose che si misura la qualità di un Governo”, ha affermato il leader.
Proseguendo nel confermare e spiegare le sue decisioni, Matteo Renzi scrive: “Per esempio: pare che abbiano deciso di modificare e diminuire le agevolazioni fiscali per il rientro dei cervelli in fuga e ci sarebbe da domandarsi che hanno fatto di male i cervelli in fuga e, anche quelli in Patria, per meritarsi questo governo. Ma mettetevi nei panni di chi ha deciso di rientrare a casa e ha firmato contratti, mutui, fatto progetti di vita. E all’improvviso tutto cambia. Questo modo di fare è barbaro”
Nella comunicazione di Matteo Renzi si legge “io voglio fare politica, non vivere circondato da cavilli regolamentari e da rancori personali. I gruppi si chiameranno Italia Viva, Il Centro e Renew Europe. Alle elezioni faremo un grande risultato. Ne sono certo.”

Matteo Renzi ha annunciato la separazione da Carlo Calenda e da Azione

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×