Macerata, “Strategia ITI”: assegnate nuove borse di lavoro e ricerca

Le domande possono essere presentate tramite SIFORM a partire da domani venerdì 28 maggio

Macerata, in attuazione delle misure legate alla Strategia ITI In-nova Macerata a valere sul Fondo Sociale Europeo, la Regione Marche ha approvato i decreti con cui vengono assegnate nuove borse lavoro e borse di ricerca a residenti nel Comune di Macerata.
Previste 28 borse ricerca under 30 e 13 borse lavoro over 30.

“Si tratta di due azioni, messe in campo dalla Regione Marche – interviene l’assessore allo Sviluppo economico Laura Laviano – che permetteranno di far incontrare le aziende e le imprese della nostra città con chi è in cerca di occupazione. In un caso parliamo di borse lavoro che daranno modo a chi non ha una occupazione di inserirsi o reinserirsi nel mercato lavorativo. Nel secondo caso si tratta di borse di ricerca atte a favorire e sostenere i giovani nella prima fase dell’inserimento nel mondo del lavoro. Mi auguro che la partecipazione sia massima soprattutto in questo periodo; queste azioni della Regione, che arrivano dalla ripartizione dei fondi europei, sono fondamentali per una ripresa e una ripartenza a livello comunale e dunque territoriale”.
Le domande possono essere presentate tramite SIFORM a partire da domani venerdì 28 maggio.
Ulteriori informazioni sono disponibili nel sito del Comune di Macerata. (lb)


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...