Milano, ricercato per rapina e condannato a 2 anni: arrestato dalla Polizia alla stazione Centrale

Milano, un cittadino del Gambia, di 24 anni, è stato arrestato dalla Polizia Ferroviaria di Milano, in quanto ricercato per aver commesso una rapina nello scorso mese di febbraio.
I poliziotti, impegnati in un servizio antiborseggio nella stazione di Milano Centrale, hanno notato un gruppo di stranieri che stazionava nella Piazza attigua alla stazione. Uno di essi, riconoscendo gli agenti, seppure in abiti civili, ha cercato di allontanarsi
velocemente.
Il suo comportamento ha insospettito gli operatori che lo hanno raggiunto e bloccato. Dal controllo in Banca Dati è emerso che era ricercato a seguito di un provvedimento di carcerazione emesso pochi giorni prima dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano, dovendo scontare una pena residua di 2 anni, 2 mesi e 20 giorni di reclusione, per una rapina commessa nel capoluogo lombardo nel mese di febbraio 2021. E’ stato quindi condotto nel carcere di San Vittore.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...