fbpx
CAMBIA LINGUA

Lavori nelle frazioni di Asti e territorio extraurbano per un milione di euro dai fondi Pnrr

Lavori a Sessant, Serravalle e alla Serra di Viatosto. Approvato il ripristino banchina in località Bersaglio.

Lavori nelle frazioni di Asti e territorio extraurbano per un milione di euro dai fondi Pnrr.

Iniziati i lavori per interventi di manutenzione straordinaria sul territorio extraurbano, un finanziamento di quasi 1 milione di Euro finanziato con fondi PNRR.

Si è partiti con la sistemazione della frana a Serra di Sessant, afferma il Vicesindaco Stefania Morra con delega ai L.L. P.P., intervento da parecchio tempo attesa dagli abitanti in quanto è presente un restringimento di carreggiata per la presenza di una frana. Sono in corso di esecuzione i micropali per poi procedere con la realizzazione di un cordolo a sostegno della strada.

Si proseguirà poi con la sistemazione del muro a Valleartiglione, sempre a Sessant, dove da parecchio tempo era presente un tratto di muro ribaltato nel fosso, già rimosso.
Verrà inoltre messo in sicurezza un tratto di scarpata in prossimità del cimitero di Serravalle è un ponticello in frazione Valmairone sul Rio Rilate, dove è già stato sbancato e creato la rampa per poter accedere e lavorare.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Nei prossimi giorni verrà chiusa la strada Serra di Viatosto durante le ore diurne per la messa in sicurezza di una scarpata molto scoscesa.
Seguiranno successivamente gli altri interventi.
È anche stato approvato in Giunta il progetto per il ripristino della banchina in località Bersaglio lungo il Rio Rilate, per completare il primo lotto di intervento già realizzato.

Soddisfazione da parte del Sindaco Maurizio Rasero che si complimenta con gli uffici che hanno portato a termine la fase progettuale e ora finalmente si possono vedere i lavori realizzati e le situazioni critiche messe in sicurezza.

Purtroppo l’attesa è stata tanta, afferma il consigliere delegato alle frazioni Piero Ferrero, in quanto si tratta di un intervento di circa un milione di euro che richiede procedure di appalto piuttosto lunghe; inoltre chiediamo scusa ai cittadini per il disagio della viabilità perché si dovrà. O programmare alcuni sensi unici alternati o addirittura chiudere alcuni tratti di strada.

Lavori nelle frazioni di Asti e territorio extraurbano per un milione di euro dai fondi Pnrr.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×