fbpx
CAMBIA LINGUA

Il Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi si esprime in merito al tema della sicurezza nazionale

Il Ministro Piantedosi, a seguito della delicata situazione internazionale, si esprime in merito al rischio di emulazioni sul territorio italiano "Rischio emulazioni, ma il nostro sistema di sicurezza è molto capace".

Il Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi si esprime in merito al tema della sicurezza nazionale

Il Ministro Piantedosi, a seguito della delicata situazione internazionale, si esprime in merito al rischio di emulazioni sul territorio italiano “Rischio emulazioni, ma il nostro sistema di sicurezza è molto capace”.
Nel corso di un convegno per la promozione della salute delle popolazioni Migranti ed il contrasto delle malattie della Povertà, organizzato dal sindacato di polizia Coisp e dall’Istituto Inmp, il Ministro Matteo Piantedosi si è espresso in merito ad eventuali elementi di minaccia correlati all’attuale situazione internazionale, sul territorio italiano.

La situazione è complessa e richiede particolare attenzione, il rischio di emulazioni e fenomeni difficilmente prevedibili c’è ma attualmente, “Non abbiamo elementi di minaccia concreta”, afferma il ministro Piantedosi.
Il ministro dell’Interno, per quanto riguarda le forze di sicurezza, ha spiegato che “nella manovra ci saranno stanziamenti significativi per il rinnovo del contratto delle forze di polizia. C’è stata una chiara indicazione della premier oggi al Consiglio dei ministri, in cima alla lista c’è il comparto sicurezza e difesa. È un giusto e doveroso riconoscimento a chi fa questo lavoro, con la crisi migratoria e quella internazionale in atto. Al cdm c’è stata totale unanimità. Ci stiamo predisponendo ad aprire un tavolo per un disegno di legge più organico che senza andare a intaccare il modello delle forze di polizia migliore al mondo e i capisaldi della legge 121 nello stesso tempo possa aumentare le tutele per gli operatori delle forze dell’ordine troppo a lungo esposti a difficoltà quando esercitano la forza pubblica senza fare forzature ideologiche”.

Inoltre, il ministro, specifica che “L’azione del Governo, sin dal suo insediamento, si è incentrata su ogni forma di contrasto all’immigrazione irregolare, anche in relazione ai possibili profili di rischio di infiltrazione terroristica nei flussi.”

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Il Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi si esprime in merito al tema della sicurezza nazionale

 

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×