fbpx
CAMBIA LINGUA

Forza Italia: Occhiuto eletto vicesegretario con Cirio, Bergamini e Benigni

Il presidente della Regione Calabria: «Pronto a rafforzare il partito al Sud»

Forza Italia: Occhiuto eletto vicesegretario con Cirio, Bergamini e Benigni.

Roberto Occhiuto, Alberto Cirio, Deborah Bergamini e Stefano Benigni sono stati eletti vicesegretari di Forza Italia. Il voto per alzata di mano è avvenuto a chiusura del congresso del partito azzurro al Palazzo dei Congressi di Roma.

Il presidente della Regione Calabria aveva anticipato la sua candidatura alcuni giorni a margine di un’iniziativa alla Cittadella: «Posso dirlo con ufficialità, ho già raccolto le firme – aveva detto – per candidarmi alla vicesegreteria nazionale e dare così una mano ad Antonio Tajani alla guida del partito. Non c’è alcuna possibilità che io mi candidi alle elezioni europee, mentre ho deciso di dare una mano ad Antonio Tajani candidandomi a vicesegretario nazionale del partito».

Nell’augurare buon lavoro a Tajani e a coloro che insieme a lui lo affiancheranno come vicesegretari del partito, Occhiuto ha detto: «Sono profondamente onorato per questo incarico, ringrazio i tanti delegati che hanno sostenuto la mia candidatura, e sono pronto da domani a impegnarmi al massimo per rafforzare il partito al Sud e in tutto il Paese, dapprima in vista delle elezioni europee e dopo per affrontare al meglio tutte le sfide che ci attendono».

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Forza Italia Occhiuto eletto vicesegretario con Cirio, Bergamini e Benigni

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×