fbpx
CAMBIA LINGUA

Elly Schlein non ha intenzione di intervenire ad Atreju. La Premier Meloni “Bertinotti non aveva timore a presentarsi e a dialogare”

Elly Schlein non ha intenzione di intervenire ad Atreju, la Premier Giorgia Meloni commenta la posizione della leader citando Fausto Bertinotti.

Elly Schlein non ha intenzione di intervenire ad Atreju. La Premier Meloni “Bertinotti non aveva timore a presentarsi e a dialogare”

Elly Schlein non ha intenzione di intervenire ad Atreju, la Premier Giorgia Meloni commenta la posizione della leader citando Fausto Bertinotti.
Elly Schlein come annunciato non ha intenzione di intervenire ad Atreju, la festa di Fratelli d’Italia. A seguito della posizione presa dalla leader, Meloni risponde “Non so come interpretare” ha dichiarato la presidente di Fratelli d’Italia, “io mi sono sempre presentata quando sono stata invitata e sono stata quella che ha aperto agli inviti ai leader della sinistra quando ero presidente di Azione giovani”.
La Premier Giorgia Meloni, in merito al “no” di Elly Schlein ha evidenziato come “Un tempo Fausto Bertinotti non aveva timore a presentarsi e a dialogare, con l’orgoglio della diversità delle posizioni. Prendo atto che le cose sono cambiate. Io mi sono sempre presentata quando sono stata invitata. Sarebbe la prima volta, una delle pochissime volte che qualcuno dice di no, ma non mi sento di giudicare, la manifestazione si svolge lo stesso, supereremo”.
“È un pezzo che non mi occupo di Atreju, ha aggiunto Giorgia Meloni, conoscete la tradizione, è una festa aperta per antonomasia, è stata la prima a immaginare confronti anche fra leader molto diversi. Un tempo Fausto Bertinotti non aveva timore a presentarsi e a dialogare, con l’orgoglio della diversità delle posizoni. Prendo atto che le cose sono cambiate. Mi sono sempre presentata quando sono stata invitata, e ho aperto agli inviti. I leader che hanno partecipato in questi 25 anni sono stati di tutti gli schieramenti, ricordo capi di governo della sinistra, Gentiloni, Letta”.
Non è tardata la risposta da parte di Elly Schlein, che ha dichiarato che “Dopo mesi di rinvii, Meloni vuole sfilare definitivamente al Parlamento la discussione sul salario minimo. È lì che vi aspettiamo per confrontarci e votarlo, se ne avete il coraggio”.
Anche Fausto Bertinotti, si è espresso dopo essere stato citato nella discussione, “Non voglio entrare nel merito di questa cosa. Dico solo che sono cicli diversi della politica, è passato un quarto di secolo. La politica era diversa” dice l’ex leader di Rifondazione comunista.

 Elly Schlein ha annunciato non ha intenzione di intervenire ad Atreju. La Premier Meloni “Bertinotti non aveva timore a presentarsi e a dialogare”

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp
×