Cagliari, ad Ambra Pintore il premio “Donna sarda 2020”

Ogni anno il Lioness club di Cagliari attribuisce l'importante riconoscimento a figure femminili che per meriti artistici o professionali si sono distinte e hanno dato lustro alla Sardegna

Cagliari, nella serata dell’11 giugno è stato attribuito ad Ambra Pintore il premio Donna Sarda 2020 .

Presenti alla cerimonia, che nell’occasione si è svolta nel cortile del Palazzo Civico di via Roma, il vice sindaco Giorgio Angius e la presidente del Lioness Grazia Luciano.

Ogni anno il Lioness club di Cagliari attribuisce l’importante riconoscimento a figure femminili che per meriti artistici o professionali si sono distinte e hanno dato lustro alla Sardegna.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Una premiazione rinviata più volte nel corso dello scorso anno a causa della pandemia e oggi finalmente giunta a conculusione con la consegna di una targa ad Ambra Pintore, cantautrice, attrice, autrice e conduttrice televisiva un volto noto anche oltre i confini regionali “Ad Ambra Pintore, donna sarda, artista eclettica, che con la sua musica racconta la sua terra, cultrice appassionata delle tradizioni popolari della Sardegna”, così la dedica sulla targa.

Nata a Roma da padre sardo e madre siciliana nata e vissuta in Etiopia. Nel 2018 riceve il premio Francesco Alziator per la categoria musica. Giornalista, dal 2016 cura programmi televisivi di cui è autrice e conduttrice.

“Non auspico programmi di sole donne – ha detto Ambra Pintore – ma mi impegno concretamente perché le donne sarde abbiano nei miei lavori il rilievo che meritano”.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...