Trieste, attività della Polizia: una denuncia e due deferimenti nella notte

Trieste, la scorsa notte la Polizia di Stato ha denunciato per resistenza, oltraggio a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità un cittadino italiano nato in Albania nel 1997. Della sua presenza molesta un addetto della sicurezza ha informato gli agenti in servizio di vigilanza presenti in via Torino e in piazza Venezia.
L’uomo li ha ingiuriati e, riportata la calma, dopo le formalità di rito, è stato deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica.

Ieri sera, invece, in via Lazzaretto Vecchio, un minorenne ha danneggiato per uno scatto d’ira due specchietti di due autovetture in sosta ed è stato denunciato, mentre qualche ora prima una Volante ha soccorso in via Carducci un triestino del 1970 disteso a terra in palese stato di alterazione alcolica e con un cane al seguito. Infastidito della presenza degli operatori, si è rifiutato di fornire le proprie generalità. E’ stato deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica ed è stato sanzionato per ubriachezza.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...