Brescia, avviati i lavori di rifacimento da corso Mameli a Palazzo Loggia

Brescia, Sono stati avviati i lavori di rifacimento della pavimentazione in cubetti di porfido di corsetto S. Agata, da corso Mameli (compreso incrocio) a palazzo Loggia, e di una parte della pavimentazione lapidea di largo Formentone adiacente a corsetto S. Agata. L’intervento dovrebbe concludersi venerdì 21 agosto ma i lavori in largo Formentone potrebbero protrarsi fino ai primi giorni di settembre.
Con questa operazione si conclude il progetto avviato la scorsa estate, quando è stata rifatta la pavimentazione di corso Mameli, nel tratto tra via San Faustino e corsetto S. Agata, e il tratto di largo Formentone adiacente a piazza Loggia.
Per consentire il regolare svolgimento dei lavori sono state adottate alcune modifiche alla viabilità.
Fino a termine dei lavori sarà vietata la sosta in corsetto Sant’Agata, sul lato nord della carreggiata sud di piazza della Loggia tra corsetto San’Agata e via XXIV Maggio, sulla carreggiata nord di piazza della Loggia, in via A.Volta, in corso Mameli tra corso Garibaldi e corsetto Sant’Agata e in Rua Sovera tra Corso Mameli e via Capriolo.
Saranno inoltre chiusi al traffico veicolare corsetto Sant’Agata tra corso Mameli e il civico 8/b, la carreggiata nord di piazza della Loggia, corso Mameli dal civico 2/m fino a dieci metri ad est di corsetto Sant’Agata e Rua Sovera tra il civico 1 e corso Mameli.
È stata revocata l’area pedonale di corso Mameli tra corsetto Sant’Agata e corso Garibaldi, dove è stato istituito il doppio senso di circolazione. Quest’ultimo è stato istituito anche in Rua Sovera tra via Capriolo ed il civico 1, in corsetto Sant’Agata tra la carreggiata sud di piazza della Loggia e il civico 8/b, sulla carreggiata sud di Piazza della Loggia tra via XXIV Maggio e corsetto Sant’Agata, in via XXIV Maggio e in via A. Volta. Infine, dalle 4 alle 16 dell’8 agosto i residenti e i domiciliati di via A. Volta, di via XXIV Maggio e di corsetto Sant’Agata sono autorizzati a transitare in via Cardinal Querini, in piazza Paolo VI (carreggiata est) e in Via Trieste (tratto tra piazza Paolo VI e via X Giornate. Nella stessa fascia oraria, sempre l’8 agosto sarà revocata la zona a pedonalità privilegiata in via Cardinal Querini, in piazza Paolo VI e in via Trieste.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...