Pistoia, due bandi a disposizione e piste ciclabili in progetto

La città di Pistoia vuole incentivare gli spostamenti in bicicletta e disincentivare quelli in auto

Pistoia, due bandi a disposizione e piste ciclabili in progetto.

 

Il Comune di Pistoia ha pubblicato due bandi per realizzare due tratti di piste ciclabili con l’obiettivo di sostenere la mobilità dolce per incentivare gli spostamenti in città con la bicicletta in alternativa all’auto, ma anche per collegare i vari tratti di piste ciclabili già presenti sul territorio.

Una pista ciclabile partirà da piazza Oplà per arrivare in via Donatori del Sangue passando attraverso via di Valdibrana e via del Villone (lotto 1). L’altra vuole completare il percorso tra la stazione di Pistoia Ovest e piazza San Francesco passando attraverso la pista ciclo-pedonale presente in via San Biagio in Cascheri (lotto 2).

L’investimento complessivo ammonta a 1.340.000 euro (1.100.000 euro per il primo lotto e 240.000 per il secondo lotto ) finanziato da Comune e Ministero dell’Ambiente.

Gli operatori economici interessati a partecipare alle due gare di appalto devono presentare le offerte solo in modalità online attraverso la piattaforma telematica Sistema Telematico Acquisti Regionali della Toscana sulla quale si trovano i due bandi e i relativi disciplinari di gara, capitolati e i modelli necessari per partecipare alla gara. Per il lotto 1 la scadenza è il 30 gennaio alle ore 10 per il lotto 2 il 26 gennaio sempre alle ore 10.

Per il lotto 1 il progetto prevede la realizzazione di una pista ciclabile che da piazza Oplà raggiunga via Donatori del Sangue, passando attraverso il Parco della Rana, via di Valdibrana e via del Villone. Il parcheggio scambiatore di piazza Oplà sarà utilizzato per il cambio modale tra auto e bicicletta, grazie anche all’installazione nell’area di sosta di un box chiuso per parcheggiare le biciclette private in sicurezza. La pista ciclabile, della larghezza di 2,50 metri, verrà realizzata in conglomerato bituminoso di colore rosso e tutto l’itinerario sarà sistemato con aiuole a verde per separare la pista ciclabile dal marciapiede. Ciò permetterà una maggiore sicurezza per ciclisti e pedoni oltre a un miglioramento dell’arredo urbano.

Per il lotto 2 il progetto prevede la realizzazione di una pista ciclabile, sempre della larghezza di 2,50 metri, da piazza San Francesco fino alla stazione di Pistoia Ovest passando per Largo Molinuzzo e viale Petrocchi. Un volta conclusi i lavori, questo itinerario si collegherà alla pista ciclabile lungo via San Biagio in Cascheri, via Betti e via Fucini. La stazione di Pistoia Ovest è dotata di un parcheggio scambiatore ed è in prossimità del complesso scolastico dell’istituto Fedi – Fermi e viale Adua, zona commerciale e di servizi della città di Pistoia.

Pistoia, due bandi a disposizione e piste ciclabili in progetto

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...