fbpx
CAMBIA LINGUA

Oristano: approvato il progetto da 616 mila euro per la riqualificazione di Piazza Mariano

La Giunta Sanna, su proposta dell’Assessore ai Lavori pubblici Simone Prevete, ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per la riqualificazione di piazza Mariano.

Oristano: approvato il progetto da 616 mila euro per la riqualificazione di Piazza Mariano.

La Giunta Sanna, su proposta dell’Assessore ai Lavori pubblici Simone Prevete, ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per la riqualificazione di piazza Mariano.

Il progetto da 616 mila euro è finanziato dal PNRR con 500 mila euro, 24 mila euro dalla Regione e 92 mila euro derivanti dalle alienazioni di beni di proprietà comunale.

“È un progetto a cui teniamo molto per restituire a piazza Mariano l’importanza, anche storica e sociale, che merita nel contesto urbano, quale ideale punto di accesso al centro cittadino. Nel corso degli anni la viabilità e i parcheggi hanno snaturato la sua funzione principale di piazza, luogo di incontro e svago. Vogliamo recuperare la natura del luogo, la connotazione di questo spazio come piazza nel rispetto delle comodità funzionali che nel corso degli anni si sono consolidate, favorendo le funzioni sociali e valorizzando il Monumento ai Caduti tanto caro alla memoria della comunità”, spiega il Sindaco Massimiliano Sanna.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

“Il progetto mira a ridefinire gli spazi creando un’ampia zona pedonale, spostando la viabilità veicolare in modo tale da renderla più razionale. Anche la disposizione dei parcheggi cambierà senza che questo comporti una riduzione del numero. L’area parcheggio a nord-est del monumento verrà riformulata, portando i posti auto da 6 a 12, eliminando l’isola pedonale dove si trova attualmente l’edicola. La fermata dell’autobus si sposterà di qualche metro. Il tratto di strada a sud del monumento verrà chiuso al traffico e diventerà pedonale, come previsto dalle direttive del Piano urbano della mobilità. È una soluzione che consentirà di soddisfare l’esigenza di creare una vera e propria piazza pedonale”, precisa l’Assessore ai Lavori pubblici Simone Prevete e poi aggiunge:
“Anche l’incrocio stradale ad ovest della piazza verrà riformulato e la viabilità verrà regolata dal riposizionamento dei semafori. Verranno aggiunti quattro parcheggi e verrà realizzato un passaggio pedonale in sicurezza alla quota dei marciapiedi. La piazza sarà divisa in due zone: quella nord, che comprende il monumento ai caduti, sarà pavimentata con cubetti di porfido di colore bianco e con tre lunghe panche in calcestruzzo. La seconda porzione di piazza sarà costituita da un prato verde che potrà funzionare come isola ambientale di mitigazione della temperatura urbana e potrà essere fruito dal pubblico come un salotto urbano. Sono previsti due filari di alberi, uno disposto sul lato nord e uno sul prato verde a sud”.

Il progetto si completa con la progettazione della nuova illuminazione: i lampioni saranno riposizionati tra gli alberi del filare nord, ogni nuovo albero avrà un proprio punto luce. Ogni vertice del monumento avrà la propria illuminazione. Lunghi strip-led correranno al di sotto delle panche in calcestruzzo. Si realizzerà infine anche un nuovo impianto di irrigazione per il sistema del verde, al fine di alimentare i nuovi alberi e il prato urbano.

Oristano: approvato il progetto da 616 mila euro per la riqualificazione di Piazza Mariano.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×