fbpx
CAMBIA LINGUA

Napoli: dehors abusivi in Corso Umberto I, scattano multe e sanzioni

Si procederà alla segnalazione ai competenti uffici del Comune di Napoli per le attività sorprese ad occupare suolo pubblico in maniera abusiva per il recupero del canone unico patrimoniale per un totale di €70.000.

Napoli: dehors abusivi in Corso Umberto I, scattano multe e sanzioni.

Gli Agenti della Unità Operativa San Lorenzo della Polizia Municipale hanno effettuato un’operazione di controllo degli esercizi pubblici lungo il Corso Umberto I, nei pressi della sede dell’Università Federico II.
Durante i controlli sono state rilevate alcune gravi irregolarità.
I gestori di due attività avevano installato strutture fisse di 40 mq ciascuna nello spazio antistante i loro locali, precisamente in via Tari e via Marotta.
Queste strutture, ancorate al suolo e chiuse su tutti e quattro i lati, aumentavano la capacità ricettiva dell’attività.
Erano composte da travi di alluminio, circondate da vetrate e dotate di porte scorrevoli o integrate direttamente con l’ingresso dell’attività. All’interno, erano allestite con tavoli, sedie, impianto elettrico per illuminazione, condizionamento e televisori.
Poiché i gestori non possedevano i necessari permessi autorizzativi, le strutture sono state sequestrate penalmente e i proprietari deferiti all’Autorità Giudiziaria.
Inoltre, il titolare dell’attività in via Tari è stato sanzionato amministrativamente per l’occupazione abusiva di ulteriori 50 mq di area con tavoli e sedie, senza autorizzazione, con ordine di sgombero immediato.
Si procederà alla segnalazione ai competenti uffici del Comune di Napoli per le attività sorprese ad occupare suolo pubblico in maniera abusiva per il recupero del canone unico patrimoniale per un totale di €70.000.
Napoli: dehors abusivi in Corso Umberto I, scattano multe e sanzioni.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×