fbpx

Pordenone, Sangiovanni in concerto e altri eventi

Numerosi appuntamenti per "Estate a Pordenone 2022"

Pordenone, Sangiovanni in concerto e altri eventi.

Numerosi appuntamenti per “Estate a Pordenone 2022” dal 5 al 7 luglio. Una tre giorni ricca di musica, teatro, letteratura e sport.

Partiamo dagli eventi del 5 luglio.

Leggere ai bambini e con i bambini fa bene: è un modo semplice e molto efficace per accompagnarli nella crescita e favorire il loro sviluppo psicomotorio, linguistico, cognitivo e affettivo-relazionale. È questa una delle finalità della rassegna “ meloLEGGI in biblioteca”, la lettura ad alta voce per bambini da 0 a 3 anni e per i loro genitori a cura delle volontarie del progetto Nati Per Leggere, in programma alle 17.00.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Continua l’appuntamento con lo yoga solidale in mezzo al verde per aiutare i profughi ucraini dalle 19.00 alle 20.00 al Parco San Valentino.

In piazzetta della Pescheria dalle 21.00 alle 22.30 il concerto in programma celebra i vent’anni della fondazione dello storico ensemble multietnico Dancefloor, che racchiude le varie energie animate in questi anni dall’Orchestra di Piazza Vittorio. Un’Orchestra dall’anima poliedrica che trascina il pubblico con scanzonata allegria e energia travolgente, proponendo musica tradizionale mescolata con rock, pop, reggae e classica. 

Si potrà assistere ad un altro genere di proposta musicale seguendo il concerto del gruppo “D’altro canto” dalle 21.00 nel Parco di Torre a cura dell’Associazione Il Castello – Torre APS.

Nel quartiere di San Gregorio invece alle 21.00 al Polisportivo di via Gemelli, sarà di scena lo spettacolo teatrale “ Il Volpone” di Ben Jonson. Volpone e il fido Mosca sono geni del male, talmente raffinati che nemmeno sfuggono ai loro stessi raggiri, portando alla luce le meschinità umane più abbiette e mostrando come l’illusione della ricchezza riesca a proporre una finta morale fatta di inganni e di truffe che tre “avvoltoi” incarnano ponendosi in contrasto con due giovani ancora sani nella loro dignità.

Proseguiamo con il programma del 6 luglio.

La Biblioteca civica di Pordenone, in collaborazione con Eupolis, propone una serie di laboratori ludico-creativi che parleranno di arte e di sostenibilità. L’ennesimo appuntamento è alle 16.30 nella sezione ragazzi. Anche questo incontro come gli altri, la lettura di un libro d’artista o che parla di arte e di bellezza offrono lo spunto per proseguire con un’attività laboratoriale durante la quale i bambini vengono invitati a riflettere su una delle tematiche presenti negli obiettivi dell’Agenda 2030. 

La rassegna “Di mercoledì alle 19” invece alle 19.00 in via Selvatico sede della Scuola sperimentale dell’Attore si propone un lavoro della Compagnia Laskaskas. Due acrobate circensi presentano le canzoni che hanno riportato come souvenir da alcuni viaggi importanti, dalla Mongolia alla Corsica. La voce misteriosamente guadagna risonanze, nel corpo e nello spazio, grazie alla cultura acrobatica.

La passione per il teatro, potrà essere soddisfatta assistendo alla commedia dialettale “Bastava ‘na botta” a cura della Compagnia il Teatrozzo, promossa da Gruppo Teatro Pordenone Luciano Rocco, in calendario alle 20.45 Largo Cervignano nell’area verde del Centro Associativo.

Soulemayn Diabaté, detto “Petit Solo” è un talento purissimo e uno dei giovani percussionisti di spicco del Burkina Faso. Lo si potrà ascoltare alle 21.30 nel concerto nel chiostro dell’ex Convento di San Francesco. Tra i principali virtuosi del Balafon e del Kora, è alla continua ricerca di integrazioni tra suoni tradizionali e afro-pop contemporaneo con il suo gruppo Sabwana Orchestra. Ha rappresentato la cultura del Burkina Faso in diversi festival ed eventi internazionali.

In Largo San Giorgio alle 21.30 torna l’appuntamento con il Cinema sotto le stelle di Cinemazero. Le giornate del cinema muto e il Teatro Verdi consentono agli studenti degli istituti del territorio (e oltre) di confrontarsi con la rimusicazione di cortometraggi dell’epoca del muto. I ragazzi degli Istituti comprensivi di Pordenone Centro e Rorai Cappuccini, guidati dalle professoresse Sogaro, Avon e Martin, si esibiranno su Kri Kri Detective (1912) e Kri Kri ha perduto il cappello (1912), mentre il Liceo “G. Marconi” di Conegliano, condotto dal professor Vitale, si dedicherà a Polidor tra i due litiganti (1917). A seguire, per concludere la serata all’insegna del sorriso, Annuncio matrimoniale (1934), uno dei capolavori di Stanlio e Ollio.

Infine, gli eventi del 7 luglio.

Fra le proposte di Estate a Pordenone 2022 c’è anche lo sport. All’Interporto Centro Ingrosso di Pordenone, quartier generale della 29° edizione di Italian Baja 2022, è in programma la fase preparatoria della gara di “auto-fuoristrada” proiettata sui greti di Meduna, Cosa e Tagliamento.

In piazza Risorgimento dalle 17.00 alle 19.00 Pilar Luisa Perazzo coinvolgerà i bambini in laboratori manuali creativi utilizzando carta e cartoncini, per realizzare bellissime girandole colorate e personalizzate.

“Paturnie” spettacolo teatrale della rassegna “I Teatri dell’Anima” di e con Fabio Comana con alle chitarre Thomas Pagani, chiuderà la giornata di svago al Seminario diocesano in via Seminario con inizio alle 19.00. Lo spettacolo è ambientato in una stazione radio con pubblico dal vivo, in un sottile gioco di metateatro dove gli spettatori sono anche il pubblico che assiste alla diretta radiofonica. 

Con l’inizio dei saldi, alle tre local influencer si aggiunge anche la blogger MissClaire e il fotografo Michele Grimaz alias Mighele, con i quali si andrà alla scoperta della città promuovendo il tradizionale “shopping sotto le stelle” del giovedì promosso da Sviluppo e Territorio, con i negozi aperti fino alle 23.00.

Dalle 19.00 ad animare i corsi cittadini sarà la Funkasin Street Band. La web radio cittadina Wideline proporrà musiche ed interviste per coinvolgere i passanti di corso Garibaldi, in fondo al quale si troverà un set fotografico allestito da Profili Studio e per i più piccoli sono in programma animazioni e attività promosse dell’Associazione Panorama. 

Inoltre in piazza XX Settembre nell’Arena Cimolai si esibirà in concerto la Filarmonica di Pordenone e al parco San Valentino per la seconda data del Pordenone Live, si terrà il concerto di Sangiovanni. Alle 21.30 infatti al parco San Valentino salirà sul palco il rapper che si è imposto alla scuola di Amici ed è diventato vero e proprio idolo pop della musica italiana. Sarà l’unico live in Friuli Venezia Giulia del suo “Cadere Volare Live Tour” e sarà l’occasione per ascoltare dal vivo tutti i brani inediti contenuti nell’omonimo progetto discografico “Cadere Volare”.

estate a pordenone

 

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×