fbpx
CAMBIA LINGUA

RSA, avanti con la gara per i nuovi gestori. Stanziati 1,5 milioni per la manutenzione straordinaria

Fino a quando non saranno individuati i nuovi soggetti assegnatari, le strutture resteranno agli attuali gestori.

RSA, avanti con la gara per i nuovi gestori. Stanziati 1,5 milioni per la manutenzione straordinaria.

Il Comune di Milano ha deciso di apportare alcune modifiche alla procedura pubblica per la gestione delle Rsa e dei Cdi (centri diurni integrati) comunali, che era stata avviata a giugno 2022 con la formula del partenariato pubblico privato.

In particolare, l’Amministrazione – per non rallentare la gara in corso – ha sospeso la procedura per le Rsa Virgilio Ferrari e “Casa per Coniugi”, che erano inserite in un unico lotto nell’ambito dell’iter in corso: l’immobile di via dei Cinquecento, infatti, è ancora oggi oggetto parziale di sequestro dopo l’incendio dello scorso luglio e solo quando tornerà nella piena disponibilità del Comune potranno essere progettati e avviati gli interventi necessari di ripristino e messa in sicurezza.
Prosegue invece come previsto l’iter per le strutture Famagosta, Pindaro e Gerosa Brichetto: dopo la comunicazione pubblica del miglior progetto per ciascun lotto (8 maggio 2023), l’Amministrazione ha incontrato i promotori per chiedere modifiche migliorative delle proposte presentate e il dialogo andrà avanti come previsto dalle norme del Codice degli appalti.

Fino a quando non saranno individuati i nuovi soggetti assegnatari, le strutture resteranno agli attuali gestori: saranno loro ad eseguire alcuni interventi indifferibili e urgenti di messa in sicurezza che il Comune di Milano finanzierà con uno stanziamento di 1,5 milioni di euro. L’attuale concessione prevede infatti che, per opere di manutenzione straordinaria inderogabili, i lavori possano essere eseguiti dai concessionari a cui poi l’Amministrazione rimborserà le spese sostenute, previa verifica di congruità. Alcuni degli interventi segnalati dai concessionari riguardano, ad esempio, l’adeguamento impiantistico e la sostituzione delle porte REI nell’Rsa Gerosa Brichetto, il rifacimento dell’impianto di rilevazione dei fumi dell’Rsa Virgilio Ferrari e la sostituzione dell’impianto delle luci di emergenza nell’Rsa Famagosta.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

rsa

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×