fbpx
CAMBIA LINGUA

Prende corpo il Pnrr su Grosseto con cento milioni di euro

Il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l'assessore ai Lavori pubblici, Riccardo Ginanneschi, hanno illustrato singoli interventi e cronoprogramma.

Prende corpo il Pnrr su Grosseto con cento milioni di euro.

Prende corpo il Pnrr a Grosseto: 30 interventi, oltre 38 milioni di euro di finanziamento, oltre 4 milioni di cofinanziamento comunale, 12 milioni di cofinanziamento privato e ulteriori 20 milioni d’investimenti indiretti. Il tutto per una ricaduta stimata di oltre 100 milioni di euro complessivi. Questa mattina, nella sala del Consiglio comunale, il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore ai Lavori pubblici, Riccardo Ginanneschi, hanno illustrato singoli interventi e cronoprogramma.

Ci siamo mossi – sottolineano sindaco e assessore in un contesto delicato, che imponeva rapidità e grande impegno. Il Pnrr rappresenta un’opportunità molto importante per il nostro Paese e, nel locale, per la nostra terra. Ma le opportunità, così come nella vita, bisogna saperle cogliere. Per questo vogliamo ringraziare pubblicamente gli uffici comunali che hanno lavorato per ottenere questo risultato”. Adesso servirà andare avanti spediti.

“Grazie al Pnrr – proseguono Vivarelli Colonna e GinanneschiGrosseto si avvia verso un cambiamento radicale: saranno coinvolte scuole, centro storico, mobilità sostenibile, ambiente e molto altro. La nostra città avrà dunque un volto nuovo, rigenerato e riqualificato. Il capoluogo sarà più piacevole da vivere e diverrà anche più appetibile in chiave turistica. La tabella di marcia – concludono – è chiara e dovrà proseguire a gran ritmo, per arrivare al 2026 con tutti gli interventi ultimati”.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Il sindaco e l'assessore

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×